Questo sito contribuisce alla audience di

Di mestiere faccio il blogger

Cosa ne pensa il fisco

bloggerNuovi mestieri si affacciano all’orizzonte del sempre più vario mercato del lavoro: autori intermediali e bloggers ne sono un esempio.

Finalmente anche il fisco si è accordo di loro e rispondendo ad un’istanza di interpello ha emanato la circolare 239/E del 26 agosto 2009.

La domanda posta dal contribuente era la seguente: il contribuente ha svolto l’attività di autore intermediale per la società ALFA S.r.l., con contratto di lavoro a progetto. Successivamente ha ricevuto dalla società BETA S.r.l. la proposta di svolgere per conto della stessa l’attività di blogger. Il contribuente, per tanto, ha provveduto all’apertura della partita IVA e chiede se, per lo svolgimento di quest’ultima attività può avvalersi del regime fiscale agevolato per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo, di cui all’articolo 13 della legge n. 388 del 2000 (legge finanziaria per l’anno 2001).

Tale regime consente al contribuente di pagare un’imposta sostitutiva dell’Irpef pari al 10% del reddito di lavoro autonomo o d’impresa per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo. Tra i requisiti richiesti per l’accesso al regime vi è quello di non aver esercitato negli ultimi tre anni attività artistica o professionale ovvero d’impresa, anche in forma associata o familiare e che l’attività da esercitare non costituisca, in nessun modo, mera prosecuzione di altra attività precedentemente svolta sotto forma di lavoro dipendente o autonomo.

Ora la domanda sull’applicabilità del regime si pone in quanto l’attività di blogger potrebbe essere considerata una prosecuzione della precedente attività di autore intermediale.

La risposta data dall’agenzia delle entrate è che occorre valutare, caso per caso, l’applicabilità del regime in questione a seconda che la professione di blogger costituisca o meno la semplice prosecuzione di quella di autore intermediale che il contribuente svolgeva in precedenza.

(Foto: http://www.flickr.com)