Questo sito contribuisce alla audience di

Esercizio di ragioneria n.48

Ratei e risconti: calcolo e registrazione in partita doppia

esercizi di ragioneriaUn’impresa ha ottenuto in data 15/12 un mutuo passivo di 30.000 euro. Il mutuo verrà rimborsato nell’arco di 5 anni ed è gravato di interessi del 10% da pagarsi posticipatamente in data 15/2 e 15/12 di ogni anno.

Sulla base dei dati in possesso, procedere ad individuare se l’operazione genera, al 31/12, un rateo o un risconto, e l’importo dello stesso. Infine effettuare la registrazione in partita doppia della scrittura di assestamento.

Soluzione