Questo sito contribuisce alla audience di

L'imprenditore

La figura giuridica dell'imprenditore

imprenditoreDa un punto di vista economico l’imprenditore è colui che coordina i fattori della produzione al fine di produrre o scambiare beni e servizi con lo scopo di conseguire un lucro da tale attività e assumendosi i rischi che ne derivano.

Da un punto di vista giuridico l’imprenditore può essere sia una persona fisica che una persona giuridica. Egli esercita professionalmente un’attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni e servizi (art.2082 codice civile).

Quindi, affinché si possa parlare di imprenditore è necessario:

lo svolgimento di un’attività economica, cioè un’attività che ha come scopo la produzione o lo scambio di beni o di servizi;
l’attività deve essere svolta in maniera professionale, ovvero non in modo occasionale;
l’attività deve essere svolta attraverso un’organizzazione, che potrà essere modesta nel caso di piccole imprese o potrà consistere in una complessa struttura organizzativa nelle imprese di dimensioni maggiori.