Questo sito contribuisce alla audience di

Luogo di conservazione delle scritture contabili

Comunicazioni da effettuare e attestazione rilasciata da terzi

luogo di conservazione delle scritture contabiliNel momento in cui il contribuente inizia l’attività, tra i dati che deve comunica all’Amministrazione finanziaria, vi è anche il luogo nel quale saranno conservate le scritture contabili.

Ad esempio, se il contribuente dovesse tenere i registri e i documenti contabili presso un commercialista, dovrà indicare come luogo di conservazione dei documenti contabili l’ufficio del professionista.

Successivamente, se il luogo di conservazione delle scritture cambia, è necessario effettuare una comunicazione di variazione.

In caso di verifica degli organi fiscali il contribuente che ha affidato la contabilità a terzi, deve esibire un’attestazione rilasciata da quest’ultimo che attesta quali documenti e quali scritture sono in suo possesso.

Leggi anche: Fac simile di attestazione di possesso di scritture contabili