Questo sito contribuisce alla audience di

Indici di liquidità

Cosa sono e a cosa servono?

indici di liquiditàLa costruzione degli indici di bilancio serve a rendere più semplice la comprensione di tale documento e dei dati in esso riportati.

Nell’ambito delle analisi finanziarie vengono impiegati gli indici di liquidità.
Come tutti gli indici di bilancio anche questi sono rapporti costruiti tra varie grandezze del bilancio riclassificato dell’impresa. Il loro scopo è quello di evidenziare la situazione di liquidità dell’azienda, cioè la sua capacità di far fronte agli impegni assunti in modo tempestivo ed economico.

Due sono i principali indici di liquidità usati nelle analisi di bilancio:

il current ratio detto anche indice di liquidità generale
e
il quick ratio detto anche indice di liquidità primaria.

Il primo è il rapporto tra attività correnti e passività correnti.

Il secondo è un rapporto che vede a numeratore la somma tra liquidità immediate e differite e a denominatore le passività correnti.

Leggi anche:
La liquidità
Indici di liquidità
Currenti ratio
Quick ratio
Current ratio e quick ratio
Indice di liquidità generale e CCN
Indice di liquidità primaria e MT
Indice di importanza della liquidità