Questo sito contribuisce alla audience di

Esercizio di ragioneria n.122

Calcolo di ratei o risconti

esercizio di ragioneria n.122L’azienda Verdi & c. S.n.c. ottiene, in data 16/11, il rinnovo di un effetto passivo in scadenza. L’effetto, che ammonta a 3.000 euro, viene rinnovato per altri 4 mesi.

Il creditore, al fine di concedere il rinnovo, chiede il pagamento anticipato, in contanti, di interessi pari al 15% del credito.

Dire se nel bilancio redatto dalla nostra azienda al 31/12 occorre inserire un rateo o un risconto, se esso è attivo o passivo, e qual è il suo importo.

Soluzione

Leggi anche: Ratei e risconti