Questo sito contribuisce alla audience di

Cos'è l'Economia Politica

Tentare una definizione di "Economia Politica" non è molto semplice, ma occorre comunque chiarire di cosa si occupa questa disciplina in modo chiaro ed inequivocabile. La centralità dell'uomo, i suoi bisogni e le risorse.

Che cos

Che cos’è l’Economia? Cosa studiano gli economisti?

C’è una grande confusione, soprattutto tra i “non addetti ai lavori”!

Alcuni “slogan” più o meno corretti e più o meno completi, affermano che
l’economia studia l’uomo” oppure che “studia i soldi, la ricchezza” o ancora
che “studia come guadagnare e come produrre“.

Tentare una definizione completa di Economia non è semplice nè immediato. Ci si
potrebbe rifare in questo caso ad un grande economista del secolo scorso, Lionel
Robbins
, il quale scriveva nel suo “Saggio sulla natura e sul significato della
scienza economica
” (1932) che l‘Economia è quella scienza che studia il
comportamento dell’uomo come una relazione tra obiettivi e risorse
, cioè tra
scopi che l’uomo si pone e i mezzi di cui dispone per soddisfare tali obiettivi.

Un altro grandissimo economista,
Alfred Marshall, nei “Principi di economia” scrive che “l’Economia
politica è uno studio del genere umano negli affari ordinari della vita; essa
esamina quella parte dell’azione individuale e sociale che è più strettamente
connessa col conseguimento e con l’uso dei requisiti materiali del benessere.
Così essa
[l’economia politica] è da un lato studio della ricchezza;
dall’altro, il più importante, è una parte dello studio dell’uomo

Etimologicamente, la parola “economia” deriva dal greco

oicoV - casa, focolare domestico

nomoV - norma, regola

e designa pertanto dal punto di vista etimologico quell’insieme di norme
o di regole di conduzione e di amministrazione della casa. Se però alla parola
“economia” affianchiamo l’aggettivo “politica”, subito ne sottolineiamo la
natura “sociale” (”della polis”).

Normalmente, definendo l’oggetto della scienza economica, si sottolinea il ruolo
centrale dell’UOMO, con i suoi BISOGNI e le RISORSE necessarie per soddisfare
(parte dei) bisogni. L’avere al centro del suo oggetto di studio il
comportamento umano rende l’economia una scienza sociale, il cui problema
fondamentale è proprio la soddisfazione dei bisogni attraverso l’utilizzo di
risorse.

Ultimi interventi

Vedi tutti