Questo sito contribuisce alla audience di

La produzione

L'attività produttiva ha un ruolo centrale nell'attività economica. Che cosa si intende con "produzione"? Normalmente il concetto che ciascuno ha di produzione è molto più ristretto rispetto al significato economico. Per esempio, che cosa si intende per produzione indiretta?

La produzione è una delle fasi
dell’attività economica
(le
altre fasi sono il consumo e il risparmio). Con produzione si
intende l’insieme di operazioni attraverso le quali dei fattori produttivi
vengono utilizzati, trasformati e modificati in modo tale da accrescerne
l’utilità
, cioè renderli maggiormente adatti a soddisfare dei bisogni
umani.

 

Per esempio, nella produzione del pane, si utilizzano e si combinano insieme
dei fattori produttivi (farina, lievito, acqua, sale, lavoro del panettiere,
lavoro dell’impastatrice e del forno) per ottenere un nuovo bene che ha una
utilità probabilmente maggiore rispetto a quella dei singoli fattori.

 

Normalmente parlando di “produzione” ci viene in mente immediatamente la
produzione di beni, soprattutto nell’industria. In realtà l’industria non è
l’unica attività produttiva. E’ produzione anche l’agricoltura e l’allevamento,
ma anche la produzione di servizi. Infatti, la frutta tropicale che viene
trasportata dal paese di origine fino al banco del supermercato a noi più
vicino, la rende per noi consumatori molto più utile (infatti, se rimanesse nel
paese di origine non potremmo consumarla).

 

La produzione può quindi essere intesa come:

 

- produzione diretta di beni: cioè la
trasformazione
materiale e fisico-tecnica di beni in altri beni (ad esempio
un pezzo di legno in un mobile);

 

- produzione diretta di servizi: cioè la
realizzazione di un servizio quale una visita medica o un concerto;

 

- produzione indiretta nello spazio: cioè
il trasferimento di beni nello spazio (distribuzione), ovvero dal luogo
di produzione al luogo di consumo;

 

- produzione indiretta nel tempo: cioè lo
stoccaggio e la conservazione dei beni al fine di renderli disponibili
per il consumo nel momento più opportuno. Si pensi a riguardo, per esempio, a
tutto l’enorme settore dei prodotti alimentari surgelati.

 

Si noti che relativamente alla realizzazione di beni o di servizi ci si
riferisce alla produzione DIRETTA, mentre
quando si intende il trasferimento di beni nello spazio o nel tempo si parla di
produzione INDIRETTA.

Ultimi interventi

Vedi tutti