Questo sito contribuisce alla audience di

"La veduta corta" secondo Padoa Schioppa

La causa della grande crisi che in questi anni sta affliggendo il mondo intero è, secondo la voce autorevole di Tommaso Padoa Schioppa, una “veduta corta”, una sorta di miopia. Questo libro[...]

Tommaso Padoa Schioppa La causa della grande crisi che in questi anni sta affliggendo il mondo intero è, secondo la voce autorevole di Tommaso Padoa Schioppa, una “veduta corta”, una sorta di miopia.

Questo libro è il tentativo di capire e interpretare la crisi economico-finanziaria che si sta dipanando sotto i nostri occhi: la più sconvolgente da diversi decenni perché si tratta anche di una crisi politica, istituzionale e culturale. E’ venuta meno l’intelaiatura di regole, controlli e azioni di governo che in un’economia di mercato fa da necessario complemento alla ricerca del tornaconto da parte degli individui e delle imprese. Ma soprattutto si è accorciato l’orizzonte temporale dei mercati, dei governi, della comunicazione, delle imprese, delle stesse famiglie, dei nostri atteggiamenti mentali. E’ in questa “veduta corta“, in questa incapacità di andare oltre il calcolo di breve periodo e di guardare il futuro lungo che sta la radice più profonda della crisi in atto, sostiene Tommaso Padoa-Schioppa nella sua lunga e ricca conversazione con Beda Romano.

Un testo di carattere abbastanza divulgativo, con taglio giornalistico, fatto di domande e risposte, proprio come una reale conversazione. Un libro alla portata (quasi) di tutti, anche dei non addetti ai lavori, ma non per questo banale o superficiale.

Tommaso Padoa-Schioppa, presidente del centro di ricerca europeo “Notre Europe”, fondato da J. Delors, è stato ministro dell’Economia e delle Finanze nel governo Prodi (2006-2008) e, precedentemente, banchiere centrale a Roma e a Francoforte, presidente della Consob, funzionario della Commissione europea.

Beda Romano è corrispondente del “Sole 24 Ore” a Francoforte.

La veduta corta PADOA-SCHIOPPA Tommaso
La veduta corta
Conversazione con Beda Romano sul Grande Crollo della finanza
Ed. Il Mulino
Collana “Contemporanea”
pp. 192, € 14,00
978-88-15-13097-6
anno di pubblicazione 2009

Ultimi interventi

Vedi tutti