Questo sito contribuisce alla audience di

Nasce il Comitato Europeo di vigilanza sui rischi sistemici

Nasce l'ESRB, un comitato europeo per la vigilanza sulla stabilità del sistema finanziario.

Ecofin e stabilità finanziariaI Ministri dell’Economia e delle Finanze della UE, riuniti in questi giorni a Bruxelles nell’Ecofin, hanno dato il via libera finale alla riforma della vigilanza sul sistema finanziario, approvando un compromesso che era stato raggiunto nei giorni scorsi con il Parlamento europeo.

Tra le altre novità, la nascita del “Consiglio europeo per il rischio sistemico” (European Systemic Risk Board - ESRB), che, sotto la guida della BCE, sarà incaricato di valutare permanentemente la stabilità del sistema finanziario dei singoli Paesi e della UE.

Sarà composto dai rappresentanti di tutte le autorità di vigilanza nazionali e, nel corso del suo primo mandato, sarà presieduto dal presidente in carica della Bce.

L’idea di creare un organismo di vigilanza di questo genere circola nei palazzi dell’Europa già da più di un anno. In particolare, dall’esplosione della crisi finanziaria, da più parti si auspicava l’istituzione di un organo di vigilanza appositamente preposto al controllo della stabilità finanziaria.

> Nascono tre nuove autorità di vigilanza europee

Ultimi interventi

Vedi tutti