Questo sito contribuisce alla audience di

Il Modello Alimentare Mediterraneo

Il Modello Alimentare Mediterraneo (M.A.M.), ritenuto attualmente in tutto il mondo uno dei più efficaci per la protezione della salute, è completo, equilibrato, gustoso e piacevole, ricco di sapori e di benessere.

Il Modello Alimentare Mediterraneo
Il Modello Alimentare Mediterraneo (M.A.M.) nasce da una tradizione secolare, propria dei Paesi Mediterranei (Grecia, Spagna, Francia meridionale, Corsica, Nord Africa e Medio Oriente) i quali hanno clima, ambiente geografico e geologico, usi e costumi molto simili.

I protagonisti della tradizione alimentare mediterranea sono gli alimenti di origine vegetale, quali pasta, pane, frutta, ortaggi, olio d’oliva, ai quali si affianca un consumo moderato di alimenti di origine animale, fra cui sono da preferire latte parzialmente scremato, formaggi poco grassi, pesce, uova, carni magre (quali pollame e coniglio), aromatizzati con basilico, origano, peperoncino, timo: erbe preziose che evitano il consumo eccessivo di sale.

Sono gli alimenti tipicamente usati in anni più poveri, a esempio negli anni ’50, quelli dell’immediato dopoguerra.

Il condimento principe è l’olio extravergine d’oliva.

Bevanda tipica è il vino, che, consumato nella giusta quantità e modalità, possiede alcune proprietà benefiche e salutari.

Importante caratteristica degli alimenti tipici della tradizione mediterranea è la loro adattabilità a formare dei piatti unici.

La Dichiarazione internazionale sulla dieta mediterranea approvata a Barcellona dal Congresso della FAO sui diritti alimentari dell’uomo svoltosi sotto la presidenza del Re di Spagna, Juan Carlo I di Borbone, ha ulteriormente propagandato la capacità di tale modello di contrastare e prevenire le moderne “malattie da civilizzazione“.

Le categorie della guida