Questo sito contribuisce alla audience di

I macronutrienti - I glucidi, principale fonte energetica

I glucidi o zuccheri o carboidrati occupano un posto preminente nell'alimentazione umana, quale primaria fonte energetica di rapido utilizzo.

 

 

I glucidi, dal greco glucus  = dolce, sono diffusi in natura specialmente nel regno vegetale, come materiale sia di sostegno sia di riserva.

Presenti anche negli organismi animali sia in forma libera sia in combinazioni con protidi, glucidi, lipidi e altri composti di interesse biologico, svolgono una duplice funzione, plastica ed energetica.

Definiti dal punto di vista chimico sostanze ternarie, composte cioè di C,H,O.

I carboidrati vengono classificati in:

· monosaccaridi;
· oligosaccaridi;
· polisaccaridi.

I glucidi occupano un posto prevalente nella dieta dell’uomo.

Coprono circa la metà del fabbisogno energetico 50-60% e forniscono energia di rapido utilizzo.

I glucidi ingeriti in eccedenza in parte si depositano nel fegato e nei muscoli (glicogeno) e in parte si trasformano in grassi.

Col termine fibra alimentare si indicano i polisaccaridi, non a base di amido, componenti le pareti delle cellule, il parenchima o alcune secrezioni dei tessuti vegetali e la lignina, resistenti alla digestione da parte degli enzimi dell’intestino tenue dell’uomo.

Le categorie della guida