Questo sito contribuisce alla audience di

La formazione integrale della persona

Ovvero il pranzo di Babette. Una profonda riflessione di Raffaele Iannuzzi.

 

 

 

 

Sarai tu l’ago della bilancia,
il formatore autentico,
il pedagogo di te stesso:
tu mangerai il cibo
che le tue mani avranno cucinato.
… starà a te creare il capolavoro culinario…
Raffaele Iannuzzi

La formazione integrale della persona è un banchetto ricco di pietanze straordinarie, simile al pranzo rappresentato nel mitico film “Il pranzo di Babette”, tratto dall’omonimo romanzo di Karen Blixen:
un invito alla felicità.

La persona è invitata al banchetto della felicità: formare integralmente la persona, equivale ad invitarla ad accettare la sfida del compimento della propria vita, dell’autorealizzazione.

Una personalità matura ha sempre un atteggiamento attivo rispetto al mondo, all’ambiente biologico, psicologico e sociale.

Il banchetto è pronto: le pietanze sono svariate, gustose, stuzzicanti!

Venite tutti a mangiare! 

Le categorie della guida