Questo sito contribuisce alla audience di

Voce al Pianeta Terra

Un memorandum scritto da Robert Muller, già vice segretario generale delle Nazioni Unite, per ricordarci la situazione del nostro pianeta.

 
 

 

 

 

 

 

 

Perché ogni minuto…

Distruggete 21 ettari delle mie foreste tropicali (15 milioni di ettari all’anno) dopo aver distrutto gran parte delle foreste nei vostri Paesi “ricchi”?
Lasciate che 50 tonnellate di terreno fertile volino via dai miei campi?
Aggiungete 12.000 tonnellate di anidride carbonica alla mia atmosfera, per uno sbalorditivo totale di 6,3 miliardi di tonnellate nel 1997?

Perché ogni ora…

Lasciate che 685 ettari di terra produttiva si trasformino in deserto?
Spendete 120 milioni di dollari in spese militari (mille miliardi di dollari all’anno)?
55 persone vengono avvelenate e 5 uccise dai pesticidi?
60 nuovi casi di cancro vengono diagnosticati nei soli USA (più di 5.000.000 l’anno)?
Perché ogni cinque ore…

Lasciate morire una specie su questo pianeta? Questo vuol dire 84.000 specie in meno nei prossimi 50 anni.

Perché ogni giorno…

25.000 persone muoiono per mancanza o avvelenamento dell’acqua?
Vengono prodotti 10 tonnellate di rifiuti nucleari?
250.000 tonnellate di acido solforico cadono sotto forma di pioggia acida nell’emisfero settentrionale, uccidendo i laghi e devastando le foreste rimanenti?
60 tonnellate di sacchetti di plastica e 372 tonnellate di reti da pesca vengono abbandonate in mare dai pescatori, uccidendo i pesci, gli uccelli marini e i mammiferi acquatici?
Decine di migliaia di uomini corrono nei grattacieli di tutto il mondo per inventare, produrre, vendere, pubblicizzare in misura sempre maggiore, mentre solo pochi sono interessati alla mia difesa?

Perché nel corso di una vita umana…

Abbandonate tanti rifiuti e immondizie su di me? Perché l’americano medio produce in tutta la sua vita una montagna di rifiuti 4000 volte maggiore del suo peso, mentre la persona media in un Paese povero lascia dietro di sé rifiuti pari a 150 volte il proprio peso? 

Le categorie della guida