Questo sito contribuisce alla audience di

Il Ministro Alemanno assaggia i 5 colori del benessere

ROMA, 4 dicembre 2004 - Il Ministro delle Politiche Agricole Gianni Alemanno ha visitato questa mattina l’area allestita per la campagna di informazione “Nutritevi dei colori della vita”.

L’approccio al problema alimentare

deve essere un approccio sistematico,

mirato a cogliere un punto di equilibrio

tra la dimensione scientifica

e quella della salvaguardia

delle diverse tradizioni produttive.

Gianni Alemanno

Il Ministro delle Politiche Agricole Gianni Alemanno ha visitato questa mattina, sabato 4 dicembre 2004, l’area allestita per la campagna di informazione Nutritevi dei colori della vita, realizzata da UNAPROA con il contributo della Comunità Europea e dello Stato italiano, per promuovere il consumo di frutta e verdura.

Nel suo intervento a margine del congresso di Pediatria Nutrition and Obesity in Paediatric Age, che si è chiuso oggi a Roma, il Ministro ha voluto sottolineare in tema di corretta alimentazione l’importanza della qualità e della sicurezza.

I modelli di comportamento dei consumatori cambiano e lo dimostra la richiesta pressante di prodotti freschi e genuini certificati.

È aumentato anche l’impegno delle istituzioni nei confronti dei bambini e delle fasce giovanili, per spiegare loro il percorso dei prodotti dal campo alla tavola.

“Sta nascendo una nuova alleanza tra chi produce e chi consuma, che al momento vive su singole iniziative, movimenti e campagne di informazione, e questo a vantaggio dei consumatori finali”, ha affermato Alemanno.

Dopo il suo intervento il Ministro ha sorseggiato un succo di mela nell’area di “Nutritevi dei colori della vita” intrattenendosi con i responsabili di UNAPROA.

UNAPROA (Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori Ortofrutticoli Agrumari e di Frutta in Guscio) rappresenta 112 organizzazioni di produttori che operano su tutto il territorio nazionale e ogni anno sviluppa programmi al servizio di produttori e consumatori per un valore di 200 milioni di euro.

UNAPROA raggruppa 70.000 aziende agricole che coprono una superficie di 300.000 ettari che ogni anno garantisce 7 milioni di tonnellate di prodotto sulle tavole italiane.

Da qui l’importanza del “sistema UNAPROA” inteso come valore della produzione di frutta e verdura immessa sul mercato italiano, pari a 2500 milioni di euro, che equivalgono al 25% della PLV agricola nazionale.

Le categorie della guida