Questo sito contribuisce alla audience di

Anno dell'Eucaristia

Il termine eucaristia, dalla lingua greca, significa ringraziamento.

 
 

 

 

 

 

La mia carne è vero cibo

e il mio sangue vera bevanda.

Giovanni 6, 55

 

Il regolare alimento eucaristico

rischiara le diverse situazioni dell’esistenza.

 

La presenza,

il calore,

la luce del Dio con noi

devono rimanere in noi

e trasparire in tutta la nostra vita.

 

L’Eucaristia educa a gioire insieme agli altri,

senza trattenere soltanto per sé la gioia ricevuta in dono.

 

L’Eucaristia ci spinge a mostrare solidarietà verso gli altri,

rendendoci promotori di armonia, di pace,

e specialmente di condivisione con i bisognosi.

 

Giovanni Paolo II

 

 

 

Le categorie della guida