Questo sito contribuisce alla audience di

Museo Archeologico Nazionale di Paestum

Il Museo Archeologico Nazionale di Paestum documenta l'evoluzione e le trasformazioni della città salernitana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Museo Archeologico Nazionale di Paestum (SA) documenta l’evoluzione e le trasformazioni della città, dalla fondazione della colonia greca tra la fine del VII e gli inizi del VI secolo a.C. fino all’istituzione della colonia latina.

 

Esso illustra le trasformazioni nell’organizzazione sociale e pubblica, i riti religiosi, gli aspetti della vita quotidiana, l’arte e l’artigianato.

 

Tra le testimonianze più preziose, le sculture dal santuario di Hera al Sele e, soprattutto, le lastre dipinte dell’emozionante Tomba del Tuffatore, unico esempio di pittura di età greca della Magna Grecia. 

 

Sulla lastra di copertura è dipinto un uomo che si tuffa in acqua, simboleggiando il passaggio dalla vita alla morte.

Le categorie della guida