Questo sito contribuisce alla audience di

Dieta Mediterranea: elisir di lunga vita!

Uno studio greco rivela che grazie alla dieta mediterranea possiamo allungare la vita di qualche anno.

I benefici della dieta mediterranea

sembrano interessare

sia la mortalità cardiovascolare

che quella legata al cancro.

Dimitrios Trichopoulos

I benefici del Modello Alimentare Mediterraneo sono ben noti da tempo: uno studio greco rivela ora che, grazie ad esso, possiamo allungare la vita di qualche anno.

La ricerca, pubblicata sul British Medical Journal e condotta da Dimitrios Trichopoulos dell’Università di Atene, è stata realizzata su 75.000 europei over 60 residenti in:

· Danimarca,

· Francia,

· Germania,

· Grecia,

· Italia,

· Paesi Bassi,

· Spagna,

· Svezia,

· Gran Bretagna.

Il legame tra longevità e dieta mediterranea, rivelano gli esperti, è più evidente in Grecia e in Spagna, due nazioni dove gli abitanti si attengono maggiormente alle regole mediterranee.

Un esempio?

Fino a 365 giorni riconquistati se un uomo di 60 anni inizia a seguirne le direttive, ma non è da escludere che i più giovani possano assicurarsi qualche anno in più con abbondante frutta, olio di oliva e verdure in tavola.

Il merito, secondo i ricercatori, è dell’alta presenza, negli alimenti che caratterizzano la dieta:

di antiossidanti, che neutralizzano il danno alle cellule provocati dai radicali liberi;
di grassi insaturi, in primis l’olio extravergine di oliva.
Il dato importante ribadito dai ricercatori è la prova che:

la dieta ha una relazione con la longevità;
piccole modifiche nel pattern dietetico possono determinare una riduzione della mortalità totale che arriva fino al 14%.
(Fonte Ile/Adnkronos Salute)

Le categorie della guida