Questo sito contribuisce alla audience di

Chi è il miglior cuoco del mondo?

Lo chef Pietro Leemann è il vincitore del Premio Artusi 2005.

Pietro Leemann
Artusi è il cronista indiscusso
di un capitolo di storia italiana
fatto di conoscenza delle tradizioni alimentari:
attraverso le ricette ripercorriamo lo stivale
appena unificato dalle imprese garibaldine
e ne conosciamo i prodotti e le ricette.
Mauro Grandini

I Premi Artusi ogni anno vengono assegnati:

- ad un grande cuoco di fama internazionale;
- ad un personaggio che, in qualsiasi modo, combatte contro la povertà e la denutrizione nel mondo.

I vincitori dei Premi Artusi 2005 sono:

- lo chef Pietro Leemann;
- lo scrittore Eduardo Galeano.

Pietro Leemann è il titolare del Joia, alta cucina naturale a Milano, primo ristorante vegetariano europeo ad aver ricevuto una stella Michelin.

Ticinese trapiantato a Milano, 43 anni, Leeman è uno dei primi allievi di Gualtiero Marchesi ad essersi messo in proprio, decidendo di apportare creatività ed innovazione in cucina in chiave esclusivamente vegetariana.

Eduardo Galeano, scrittore uruguaiano di 65 anni, si è distinto negli ultimi anni per la sua tenace battaglia contro la globalizzazione e per aver evidenziato, con la sua sferzante narrativa, le conseguenze negative del capitalismo sfrenato sui paesi più poveri del mondo.

I Premi saranno consegnati nel corso della Festa Artusiana a Forlimpopoli (Provincia di Forlì-Cesena), dal 18 al 26 giugno, dedicata al celebre Pellegrino Artusi, autore de La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene.

La Festa Artusiana si organizza dal 1997 ogni anno dal penultimo sabato di giugno per nove giornate consecutive, permettendo di rivivere a Forlimpopoli il gusto di ricerca dei sapori.

Il programma è ricco e le opportunità permettono ad ognuno di assaporare ciò che più è gradito al proprio palato, o di osare un assaggio di un boccone sconosciuto: cucina, musica, teatro, danza, mostre, degustazioni, mercati, premi Artusi, convegno scientifico.

Le categorie della guida