Questo sito contribuisce alla audience di

"L'Italia è arte. Per tutti"

La Settimana della Cultura è una vera e propria festa della Cultura e dei Beni Culturali, giunta ormai alla sua settima edizione, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e aperta a tutti.

In Italia uomo e natura

hanno plasmato nei millenni

un paesaggio unico al mondo

e grandi civiltà hanno espresso

altissimi livelli artistici.

Generazioni di grandi pittori,

scultori, architetti, musicisti

hanno dato lustro alla nostra civiltà

con il loro genio e le loro opere …

La Settimana della Cultura è una vera e propria festa della Cultura e dei Beni Culturali, giunta ormai alla sua settima edizione, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e aperta a tutti.

Quest’anno, con lo slogan “L’Italia è arte. Per tutti”- con il quale si ribadisce l’importanza del bene culturale come patrimonio comune - si svolge dal 16 al 22 maggio.

Nel corso della Settimana non solo tutti i luoghi della Cultura, sia statali sia appartenenti ad altre amministrazioni pubbliche e private che aderiscono all’iniziativa, sono accessibili gratuitamente ed è possibile fruire di una grande varietà di iniziative (oltre 1700):

aperture straordinarie di siti,
visite guidate gratuite,
restauri in corso,
concerti, spettacoli, proiezioni cinematografiche,
itinerari culturali proposti da ogni singola regione,
degustazioni ispirate alla cucina dell’antichità,
mostre, convegni e conferenze,
iniziative per i giovani,
visite specialistiche per l’utente disabile.
Lo spazio web del Ministero per i Beni e le Attività Culturali dedicato alla Settimana della Cultura è stato concepito come un agile strumento di consultazione per muoversi nella molteplicità di iniziative.

Si tratta di un vero e proprio quotidiano all’interno del quale trovare ogni giorno - opportunamente evidenziate con articoli, approfondimenti, interviste, immagini, proiezioni multimediali - le proposte di tutti gli istituti coinvolti.

Inoltre, è possibile, attraverso percorsi indicati dai menù, consultare elenchi divisi per argomenti, o attivare ricerche per regione, per data, per luogo, avendo in questo modo la possibilità di costruirsi un proprio percorso culturale.

Le categorie della guida