Questo sito contribuisce alla audience di

La felicità in un cucchiaino di gelato

Secondo i ricercatori dell'Istituto di psichiatria di Londra basta un assaggio per attivare i centri di piacere del cervello.

È la prima volta

che viene dimostrata

la felicità connessa al gelato.

Basta un cucchiaino per attivare

i centri di piacere cerebrali.

Don Darling

I ricercatori dell’Istituto di psichiatria di Londra hanno verificato che il gelato stimola gli stessi centri del piacere nel cervello eccitati da una vincita di denaro o dall’ascolto della musica preferita.

I neuroscienziati londinesi hanno analizzato le reazioni nel cervello di alcune persone impegnate a gustare un gelato alla vaniglia registrando un’immediata reazione nelle zone che si attivano con le sensazioni piacevoli, fra le quali la corteccia orbitofrontale, l’area di elaborazione della parte anteriore del cervello.

La ricerca è stata finanziata dalla multinazionale Unilever.

Il gelato, alimento top dell’estate!

Il gelato: un must in tutte le stagioni!

L’affascinante storia del gelato

I bambini italiani a mensa

L’invitante gelato e i maestri della cultura

A comédia de Deus

Un gelato al limone

Il gelato all’olio extra vergine d’oliva

Gelati per tutti i gusti!

Mi fai sciogliere

Il miglior gelato del mondo!

I Coni della Salute

GelaTò: un goloso successo!

Le categorie della guida