Questo sito contribuisce alla audience di

Qual è la tua età biologica?

Scopri la tua età biologica!


Tratto da www.bellezza.it il portale italiano della bellezza e del wellness!
Per leggere l’articolo originale cliccare sul seguente link:
http://www.bellezza.it/donne/est/vivben/destest2.html

Quante volte vi siete sentiti più giovani o magari più vecchi a dispetto della vostra età?

Molto spesso le candeline spente sull’ultima torta di compleanno contano ben poco e non corrispondono affatto al nostro stato biologico. Da oggi, però, potrete sapere quale è la vostra reale età biologica e in che stato è il vostro organismo, almeno secondo quanto affermano alcune cliniche londinesi.

Queste cliniche, evidentemente attratte dalla redditività degli studi in questo campo di ricerca, rilasciano certificati a coloro che decidono di spendere soldi (costa tra i 400 e i 1400 euro) e tempo per controllare attraverso questi esclusivi esami il proprio stato di salute. I certificati possono essere cosi utilizzati dalle compagnie di assicurazione che vendono polizze sulla vita, o magari utilizzati dai diretti interessati per modificare il proprio stile di vita e decidere quando è il momento giusto per andare in pensione.

Gli esami che permettono di stabilire se una cinquantenne abbia, dal punto di vista biologico, più o meno anni rispetto a quanto affermato dall’ufficio anagrafico si basano su un test che consiste in un approfondita indagine sulla storia personale del paziente. I suoi modi di vivere, le abitudini, la famiglia, colesterolo, peso, circonferenza della vita, caduta e grigiore dei capelli, forza nell’impugnare un oggetto. E poi ancora, capacità polmonare, vista, udito, odorato, elasticità della pelle, prontezza dei riflessi e equilibrio.
Tutti questi dati raccolti vengono inseriti in un computer e incrociati con la mappa degli organi. Successivamente esaminati attraverso risonanza magnetica ed ecografia, il grado di deterioramento dell’organo in esame sarà indicato dai colori del semaforo:
alt rosso! stato deteriorato
attento giallo!
situazione normale ma da tenere sotto controllo
ok verde! salute ottima

Molti hanno criticato gli studi sull’età biologica delle cliniche inglesi e le hanno accusate di avere come unico interesse quello di vendere delle cure antinvecchiamento, la cui limpidezza, a differenza degli esami precedenti, è molto discutibile. Di certo per una quarantenne sapere che dal punto di vista biologico risulta avere cinquanta anni, può essere un indubbio ammonimento per cambiare definitivamente vita e alimentazione.

Ecco 3 semplici esercizi che di certo non saranno in grado di dirvi la vostra reale età biologica, ma vi aiuteranno a valutare la condizione generale del vostro organismo… o lanciare una simpatica sfida in famiglia per stabilire chi è veramente il più giovane!

Le categorie della guida