Questo sito contribuisce alla audience di

"Il Territorio e i Prodotti DOP/IGP"

Per la prima volta il Consorzio per la Tutela del Formaggio Mozzarella di Bufala Campana Dop formulerà proposte sulla tutela dell’ambiente. Concluderà i lavori il ministro per le politiche Agricole e forestali Gianni Alemanno.

 

Convegno “Il Territorio e i Prodotti DOP/IGP: L’attuale Situazione e Prospettive Future”

Per la prima volta il Consorzio per la Tutela del Formaggio Mozzarella di Bufala Campana Dop formulerà proposte sulla tutela dell’ambiente.

 

Concluderà i lavori il ministro per le politiche Agricole e forestali Gianni Alemanno

 

Il Consorzio tutela, con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali ed il patrocinio della Città di Caserta, ha organizzato il convegno sul tema “Il Territorio e i Prodotti DOP/IGP: L’attuale Situazione e Prospettive Future” che si terrà sabato 14 Gennaio 2006 dalle ore 10:00 nel complesso monumentale del “Belvedere di San Leucio” a Caserta.

 

Con questo evento, per la prima volta, il Consorzio tutela formulerà delle proposte operative sulla protezione dell’ambiente, elemento inscindibile e fondamentale nella tutela dei prodotti a denominazione di origine, a cominciare dalla Mozzarella di Bufala Campana DOP.

 

A partire dalle ore 10:00 -  e  dopo il saluto del presidente del Consorzio Francesco Serra -  ecco l’elenco dei relatori e i titoli degli interventi.

 

Dott. Vincenzo Oliviero, direttore del Consorzio tutela Mozzarella di Bufala Campana

“Il Marchio DOP: stato attuale e nuove prospettive”

 

Prof. Antonio Malorni, dirigente di Ricerca CNR Avellino:

”L’Emergenza diossina 2003: un’esperienza diretta”

 

Ing. Gabriele Alifraco, Dirigente del Servizio Ambiente della Provincia di Parma:

”Qualità ambientale e qualità delle produzioni: la diffusione delle certificazioni ambientali nel distretto agroalimentare della provincia di Parma”

 

Prof. Luigi Zicarelli, Facoltà di Veterinaria Università degli Studi Federico II di Napoli:

“Allevamento Bufalino: problematiche e tipicità”

 

Dott. Donato Ceglie, Sostituto procuratore della Repubblica Tribunale di Santa Maria Capua Vetere: “Dalle illegalità ambientali alla tutela del territorio”

 

A partire dalle ore 12:00 seguirà una Tavola Rotonda, alla quale parteciperanno:

Ferdinando Fuschetti, Comandante regionale del Corpo forestale dello Stato di Napoli
Nicola Di Fusco, Comandante provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Caserta
Antonio Gambacorta, Coordinatore assistenza sanitaria della Regione Campania
Michele Buonuomo, Presidente Legambiente Campania
Raffaele Garofalo, Presidente dell’Associazione Nazionale Allevatori Specie Bufalina
Maurizio Napoli, esperto di diritto dell’Ambiente
Vito Amendolara, Direttore regionale Coldiretti Campania
Luigi Nocera, Assessore all’ambiente Regione Campania
Massimiliano Piselli, Funzionario del servizio Ambiente e responsabile tecnico EMAS della Provincia di Parma
Paolo Russo, Presidente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul Ciclo dei Rifiuti
Riccardo Ventre, Europarlamentare, vicepresidente della Commissione per gli Affari Costituzionali
Andrea Cozzolino,  assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania
I lavori saranno conclusi dall’onorevole Gianni Alemanno, ministro delle Politiche Agricole e Forestali.

 

Comunicato stampa CTMBC del 9 gennaio 2006 

 

Le categorie della guida