Questo sito contribuisce alla audience di

Uniti per l’Europa!

Parmigiano Reggiano e Mozzarella di Bufala Campana, annaffiati da Chianti Classico, uniti per l’Europa.

 

 

 

 

 

Il 21 marzo scorso a Roma, durante il convegno “European Food Art - Tre prodotti di successo: il valore aggiunto dei sistemi comunitari DOP, IGP e VQPRD” è stato presentato il Programma di informazione sul sistema comunitario denominazioni d’origine protette (DOP), delle indicazioni geografiche protette (IGP), delle denominazioni di origine controllate garantite (DOCG) e delle specialità tradizionali garantite (STG).

 

Il Programma, cofinanziato dall’Unione Europea e dagli stati membri, prevede per l’Italia un investimento pari ad un milione di Euro.

A beneficiare delle azioni di promozione tre marchi prestigiosi dell’agroalimentare italiano: Parmigiano- Reggiano, Mozzarella di Bufala Campana e Chianti Classico.

 

Conferiscono ampia consistenza e autorevolezza al vasto e articolato programma d’informazione su DOP, IGP e VQPRD:

oltre quattordici giornate promozionali e informative, nei prossimi due anni, che toccheranno oltre l’Italia, la Germania, la Spagna, la Finlandia e la Polonia;
un Forum di informazione e sensibilizzazione istituzionale, che si terrà in Italia in ciascuna annualità;
almeno 80 operatori esteri che visiteranno le aree di provenienza dei prodotti interessati e conosceranno i loro sistemi di certificazione e garanzia;
un portale web;
alcuni materiali promozionali;
supporti merchandising.
Al centro dell’attenzione è la protezione dei prodotti, dei loro nomi e marchi, per dare una sistematica garanzia al consumatore attraverso la promozione della qualità nutrizionale e la diffusione del “prodotto tipico”  presentato come espressione di un “sistema”.

 

 

 

Tre prodotti di altissima qualità, rinomati ovunque nel mondo, il Parmigiano-Reggiano, il Chianti Classico e la Mozzarella di Bufala Campana Dop, uniti nella realizzazione di un progetto di comunicazione, su alcuni specifici mercati, dei valori della qualità delle produzioni tradizionali e della garanzia dei sistemi di registrazione e di protezione europei.

 

Il convegno, coordinato da Marco Sabellico della rivista Gambero Rosso, si è arricchito del contributo dei consorzi.

La manifestazione, facente parte di una campagna finanziata con il contributo dell’Unione Europea e dello Stato italiano, dà il la alla campagna di comunicazione voluta fortemente dal Mipaf e dall’Agea.

 

Le categorie della guida