Questo sito contribuisce alla audience di

Il successo del Sagrantino di Montefalco Docg

Oltre 2 milioni di bottiglie per l’annata 2005.


Oltre 2 milioni di bottiglie per l’annata 2005

Il Sagrantino di Montefalco continua a crescere anche in termini di quantità. Nel 2008 sarà in commercio la vendemmia 2005 che per la prima volta permette al Sagrantino di Montefalco, a fronte di 15.413 ettolitri, di superare un potenziale di 2 milioni di bottiglie, per l’esattezza 2.055.073.

Appena 8 anni fa (annata 1998) i 5 Comuni della Docg producevano poco più di 500 mila bottiglie.

Negli ultimi tempi, dopo le attestazioni ai principali concorsi enologici, gli investimenti aziendali, i successi di cantine leader, i nuovi progetti del consorzio e degli enti locali, il Sagrantino ha trainato il territorio verso un modello di sviluppo incentrato sul legame vino-turismo.

La crescita del vigneto Sagrantino

In 5 anni il vigneto iscritto a Docg è passato dai 100 ettari scarsi (dati 2000) ai 552 attuali. Una crescita che per il momento sembra non fermarsi, infatti tra il 2006 e il 2007 gli ettari in produzione saranno oltre 600.

Il Sagrantino, con la sua tipicità e lo stretto legame con il territorio, è ormai nell’interesse di produttori e investitori esterni.

Solo 10 anni fa le etichette di Sagrantino di Montefalco erano appena 7-8, oggi sono circa 40; e soltanto negli ultimi 3 anni sono state rinnovate, ammodernate o costruite ex novo circa 30 cantine.

Complessivamente il giro d’affari generato dai vini di Montefalco, sia Doc che Docg, è di oltre 25 milioni di €, oltre all’indotto.

La quota export del Sagrantino secco è pari al 30 %; i mercati esteri più importanti sono Germania, Svizzera e Stati Uniti. Il prezzo medio in cantina del Sagrantino, secco e passito, è di 13,75 €.

Nuove cantine crescono

Negli ultimi 5 anni anche con le risorse del Piano di sviluppo regionale dell’Umbria - Psr 2000-2006, nei 5 Comuni della Docg sono state realizzate nuove cantine nelle aziende e sono stati realizzati ampliamenti e ammodernamenti strutturali.

Complessivamente tra il 1994 e il 2004 sono stati erogati contributi per ampliamenti, ristrutturazioni, costruzione di cantine per 22 milioni di €, che corrispondono al 40 % degli investimenti realizzati per un totale di 55 milioni.

- Programma di sabato 23 e domenica 24 settembre

Comunicato stampa del 21 settembre 2006

Per informazioni:

Tel 0742/37.84.90

www.montefalcodoc.it

www.stradadelsagrantino.it

Le categorie della guida