Questo sito contribuisce alla audience di

Il Sagrantino di Montefalco al Prowein di Dusseldorf

Grande successo per il più importante vino umbro, alla conquista della Germania.

Si conclude il 20 marzo il Prowein di Dusseldorf, in Germania, una delle più importanti fiere di settore vitivinicolo in Europa, un appuntamento da non perdere per i produttori di Montefalco (Perugia).

Quindici importanti cantine del Sagrantino (Adanti, Antignano, Napolini, Antonelli San Marco, Spoletoducale Casale Triocco, Terre de la Custodia, cantine Novelli, Pardi, Colpetrone, Terre dè Trinci, Madonna Alta, Tenuta Castelbuono, Perticaia, Martinelli e Sartori) sono in Germania per consolidare un mercato particolarmente interessante per la Docg umbra.

Un mercato di consumatori ma anche di turisti del vino, interessati a conoscere da vicino la realtà di Montefalco, Bevagna, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria e Gualdo Cattaneo, i 5 Comuni della denominazione di origine controllata e garantita.

Proprio in Germania due anni fa è stato aperto dal comune di Montefalco e dalla Strada del Sagrantino il primo “Sagrantino Winebar” di Berlino, un’iniziativa unica nel suo geenere che sta riscuotendo grande successo.

“Siamo soddisfatti dell’andamento del Prowein di Dusseldorf - ha dichiarato il presidente del consorzio tutela vini Montefalco, Lodovico Mattoni -. Quello tedesco è un mercato sempre più importante per il Sagrantino e quindi abbiamo deciso di esserci per il sesto anno consecutivo”.

Comunicato stampa del 20 marzo 2007

Le categorie della guida