Questo sito contribuisce alla audience di

Premio giornalistico Sirena d’oro di Sorrento

Tutti i vincitori del Premio giornalistico Sirena d’oro di Sorrento.

Premio giornalistico Sirena d’oro di Sorrento

LE TESTATE VINCITRICI SONO:

ITALIA OGGI

TG2 “EAT PARADE”

L’EXTRAVERGINE 2007

TEATRO NATURALE

È stata celebrata sabato pomeriggio nel Teatro Tasso di Sorrento la premiazione dei vincitori del “Premio Giornalistico Sirena d’Oro di Sorrento 2007” promosso da Assessorato Agricoltura e Attività Produttive della Regione Campania, dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Napoli e dal Comune Città di Sorrento.

Divertente e leggera la serata condotta dal giornalista del Mattino Luciano Pignataro, in tandem con Fede&Tinto, ovvero Nicola Prudente e Federico Quaranta, voci di Decanter, la trasmissione in onda su Radio 2 e inviati di Linea Verde Orizzonti (Rai 1).

Strettamente correlato all’omonimo concorso dedicato agli oli dop, nella stessa occasione sono stati annunciati anche gli oli vincitori. Ad effettuare le assegnazioni il sindaco di Sorrento Marco Fiorentino e l’assessore all’agricoltura della Regione Campania Andrea Cozzolino.

Quattro i giornalisti omaggiati dalla giuria per le sei categorie in concorso. Si tratta di:

Edoardo Cagnazzi, per il quotidiano nazionale “Italia Oggi”;
Fabrizio Piacente, per la rubrica “Eat Parade” del Tg2;
Marco Oreggia per “L’ extravergine 2007 - Guida ai migliori oli del mondo di qualità accertata” edita da Cucina e Vini;
Alberto Grimelli per il sito internet “Teatro Naturale”.
I lavori sono stati valutati per la completezza dell’informazione, per lo stile dell’esposizione, per il riferimento alle produzioni Dop e al concorso Sirena d’Oro dedicato agli oli a denominazione nazionali.

Ai vincitori è stata consegnata una targa celebrativa e un premio in denaro di mille euro. Tra le novità più significati dell’edizione 2007 l’istituzione di due nuove categorie in gara - e i relativi riconoscimenti - per la stampa settimanale e gli articoli pubblicati su internet. La partecipazione al concorso era aperta a giornalisti iscritti all’Albo “professionisti” o “pubblicisti” dell’Ordine dei giornalisti italiano, giornalisti stranieri professionisti, scrittori e personaggi rappresentativi del mondo olivicolo.

Comunicato stampa del 20 marzo 2007

Per informazioni:

Diletta De Sio, 339 1308712

Le categorie della guida