Questo sito contribuisce alla audience di

Bonifiche in Campania: Protocollo d’Intesa Preliminare

Firmato a Nocera Inferiore il Protocollo d’Intesa Preliminare tra l’assessore all’Ambiente e alla Protezione civile della Campania Luigi Nocera ed il presidente dell’Unione Regionale delle Bonifiche Vito Busillo.

Nocera Inferiore (Salerno) - Questa mattina, a conclusione della Settimana della Bonifica, ospiti del Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno, Vito Busillo, presidente dell’Unione Regionale delle Bonifiche e delle irrigazioni e Luigi Nocera, assessore regionale all’Ambiente ed alla protezione civile, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa preliminare finalizzato a rendere più fattiva la collaborazione tra Consorzi di Bonifica e Protezione Civile regionale in caso di calamità alluvionali.

Al termine dell’incontro l’assessore Nocera ha tenuto a sottolineare come: “Questo sia solo il primo degli accordi che sigleremo come assessorato regionale con gli enti di bonifica che confermano anche in questa occasione il loro ruolo di presìdi del territorio”.

Il presidente Busillo ringraziando l’assessore ha affermato: “Con la firma di questo accordo si avvia un nuovo corso per i Consorzi di bonifica, sempre più chiamati a svolgere ruoli nuovi nella difesa del territorio”.

Cinque i punti fondamentali del protocollo.

La Regione Campania si impegna a promuovere in sede locale una costante azione sinergica tra il Settore regionale Protezione Civile ed i Consorzi di Bonifica, finalizzata alla realizzazione di azioni ed interventi mirati alla mitigazione del rischio idrogeologico ed idraulico.

La Regione Campania, Settore Programmazione Interventi di Protezione Civile sul Territorio si impegna a varare in sede locale gli accordi con i Consorzi di bonifica finalizzati alla condivisione dei dati di osservazione qualitativa, diretta e strumentale, degli eventi meteo e idrogeologici in atti relativi al territorio di competenza.

L’ente Regione promuoverà il coinvolgimento dei Consorzi di bonifica negli interventi tecnici urgenti ed indifferibili, in particolare anche manutentivi del reticolo minore, che si rendessero necessari per finalità di protezione civile, anche al di fuori delle attività proprie dei presidi territoriali.

Dal canto suo, l’Associazione nazionale bonifiche e irrigazioni - Unione Regionale Campania si impegna a promuovere presso i Consorzi di bonifica associati la più puntuale disponibilità alla collaborazione con la Regione Campania sugli specifici territori di competenza ogni qualvolta, sia nella fase preventiva che in quella emergenziale, venga richiesta.

A questi fini l’ANBI Unione Regionale Campania e la Regione Campania - Assessorato Ecologia, Protezione Civile - Settore Programmazione Interventi di Protezione Civile sul Territorio si impegnano a promuovere tra le rispettive rappresentanze, ai diversi livelli istituzionali ed operativi, specifiche intese per l’attuazione del protocollo.

Comunicato Stampa del 19 maggio 2007

foto intervento

Le categorie della guida