Questo sito contribuisce alla audience di

Il Guidatore Designato sale in auto per Calici di Stelle

Nel giorno di Calici di Stelle parte la campagna del governo sul Guidatore Designato. Le Città del Vino pronte a informare migliaia di giovani all'ingresso delle manifestazioni.

Nel giorno di Calici di Stelle parte la campagna del governo sul Guidatore Designato.

Il 10 agosto consumo moderato e guida sicura. Nelle piazze e nei giardini di 200 Città del Vino si brinda sotto le stelle (il programma su www.cittadelvino.it). Nella giornata di un evento simbolo per il turismo del vino migliaia di sms pronti a raggiungere i giovani per scoraggiare il consumo di alcol e promuovere la sicurezza stradale

Il Ministero delle Politiche Giovanili e il Ministero dell’Interno scelgono il giorno di Calici di Stelle, in programma il 10 agosto in 200 Città del Vino italiane, per promuovere via sms, con migliaia di messaggini sui cellulari dei giovani tra i 18 e i 35 anni, la nuova campagna dal titolo “La Vita non è un Optional. Chi guida non beve, chi beve non guida”. Così domani sera le Città del Vino, che già due anni fa avevano sperimentato in venti Comuni la figura del “Guidatore Designato”, si attiveranno in tutta Italia per invitare gli enoturisti all’ingresso e durante le manifestazioni a bere poco e a scegliere la persona che dovrà guidare l’auto in tutta sicurezza per riaccompagnare gli amici a casa.

“Abbiamo invitato le Città del Vino a promuovere la figura del Guidatore Designato durante Calici di Stelle, invitando i giovani e gli enoturisti a comportamenti di consumo corretti e responsabili - dichiara il presidente Valentino Valentini -. La campagna del governo parte in una giornata simbolo per il vino e l’enoturismo: il 10 agosto, con quasi un milione di persone nelle piazze e nei giardini di 200 Città del Vino in tutta Italia per brindare alla notte di San Lorenzo. Auspico che i nostri Comuni diano un primo esempio di come debbano essere organizzati gli eventi del vino, con l’uso di calici adeguati, la presenza di personale qualificato per invitare le persone a bere poco ma di qualità, e dall’altra parte con controlli preventivi sul territorio. Dobbiamo arrivare - conclude Valentini - a utilizzare sistematicamente bus collettivi in occasione di eventi così importanti”.

Un altro tema di Calici di Stelle 2007 è quello del risparmio energetico. Le Città del Vino, che da anni sono impegnate per la difesa dell’ambiente e la promozione della qualità dei territori, distribuiranno in collaborazione con la energy service company Tep Solution circa 45 mila kit, tra economizzatori idrici e lampade fluorescenti compatte, in 14 Comuni: Castelnuovo Berardenga e San Gimignano (Siena), Santarcangelo di Romagna (Rimini), Montefalco (Perugia), Partinico (Palermo), Asolo (Treviso), Orsogna (Chieti), Guarene (Cuneo), Guardia Sanframondi (Benevento), Buttrio (Udine), Piglio (Frosinone), Dorgali (Nuoro), Provaglio d’Iseo (Brescia).

Per la serata del 10 agosto, organizzata da Città del Vino e Movimento Turismo del Vino - presente con alcune cantine aperte al pubblico, in tutta Italia - sono previsti spettacoli, musica, banchi d’assaggio, arte, teatro e poesia. In molte Città del Vino i festeggiamenti si prolungano fino a sabato 11. Nei punti più bui delle piazze e dei giardini sarà possibile ammirare le stelle con uno dei telescopi degli astrofili.

Ecco una selezione molto ridotta degli eventi di Calici di Stelle 2007, regione per regione, da nord a sud.

A Morgex (Aosta) lo spettacolo È scabroso le donne studiar!, all’auditorium comunale, alle ore 21. Info: 0165.809912. A Barolo (Cuneo) gli Incontri col Gusto: degustazioni guidate ai supervini del territorio, visite al Castello dei Marchesi Falletti, degustazione di gelati al Barolo, al Barolo chinato e al Dolcetto, www.turismoinlanga.it. A Garlenda (Savona) nel castello Marchesi Costa del Carretto, un omaggio a Fabrizio De Andrè e ai cantautori genovesi, la mostra Ginevra arte e musica, degustazioni di vini e oli locali. 0182.580056. A Sondrio, in centro storico, degustazione dei migliori vini valtellinesi in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Valtellina. 0342.526255 - 526265. A Cicognola (Pavia) degustazione di vini locali abbinati a prodotti dell’Oltrepò Pavese. La musica dal vivo accompagnerà tutta la serata. Sarà inoltre possibile osservare le stelle cadenti dal punto panoramico sui viali alberati della piazza del Castello. Dalle 21. Info 0385.284152. A Lonigo (Vicenza) balletti brasiliani e degustazioni delle Doc di zona Barbarano, Arcole e Vicenza. Risotti negli agriturismi e osservazione della volta celeste seguiti da esperti astrofili. Info 0444.72023. A Mezzolombardo (Trento) il Teroldego è protagonista nel Castello della Torre, anche cucinato nel risotto e interpretato secondo coreografie che ne interpretano il gusto. Serata di musica dalle 20.30. Info 0461.608238. A Latisana (Udine) nel centro storico agghindato a festa con candele e musica, assaggi dei vini Doc del Fiuli - Latisana, formaggi, prosciutto crudo e specialità gastronomiche. Osservazioni del cielo con potenti telescopi e altro ancora. Info 0431.521550. www.prolatisana.it. A Fontanelice (Bologna) prodotti tipici per le vie del paese con spettacolo musical-teatrale In vino veritas, artisti di strada, mostra a tema vino e stelle, pietre e piante collegate ai segni zodiacali; osservazione degli astri con astrofili. Info 0542.92566.

Nel centro Italia a San Casciano dei Bagni (Siena) sono tre gli appuntamenti: il giorno 11 agosto, dalle 21 alle 24 degustazione di vini dei produttori locali e osservazione del cielo. In piazza Matteotti e nel centro storico (Info 0578.58141); nella frazione Palazzone il 10 agosto, dalle 21 alle 24 visita alle Cantine Ravazzi e degustazione vini con osservazione delle stelle (a cura dell’Associazione Pro Pal e Cantine Ravazzi, Info 0578.56008); infine nella frazione di Celle sul Rigo il giorno 10 agosto degustazione vini locali e intrattenimento sotto il cielo stellato. In piazza del Popolo, dalle ore 21 alle 24 (Info Pro Loco Celle 0578.58925). A Campiglia Marittima (Livorno), in centro storico dalle 21 un itinerario nei profumi e nei sapori dei più pregiati vini della Val di Cornia e dei suoi prodotti tipici, dagli ortaggi fino alla “schiaccia campigliese”. Sarà inoltre possibile visitare in notturna l’enoteca pubblica e i musei, in particolare Palazzo Pretorio, il Museo d’Arte Sacra e il Museo mineralogico. La serata astronomica sarà a cura dell’Associazione Astrofili di Piombino. Prevista la proiezione di diapositive “1957-2007. Dallo Sputnik alle sonde interplanetarie, 50 anni di esplorazione spaziale”. Info 0565.837201 Ð 839206. A Montefalco (Perugia) degustazione di vini e prodotti tipici, Sagrantino su tutti, con spettacolo musicale in Piazza del Comune, a partire delle ore 21, in collaborazione con l’MTV e i produttori del Consorzio di tutela Vini Montefalco (culturabiblioteca@comunemontefalco.it). A Morro d’Alba (Ancona) l’omonimo autoctono a bacca rossa è protagonista nel bel borgo marchigiano assieme a mostre fotografiche e degustazioni. Info 0731.63000

Nel centro sud a Genazzano (Roma) una interessante rievocazione teatrale di usi e costumi di Genazzano nel Cinquecento: cena rinascimentale con musici, mangiafuoco, giocolieri. E la Sagra di Gnocchi a coa di sorica. Info 06.95579203 -9578516. A Fossacesia (Chieti) la sagra degli arrosticini con degustazione di prodotti tipici locali, osservazione della volta celeste nella splendida Val di Sangro. Info 0872.622230 Ð 57412. A Mondragone (Caserta) la Notte bianca dell’arte, con inaugurazione del nuovo percorso del museo civico Biagio Greco, presentazione della Guida Vinibuoni d’Italia 2007 del Touring Club Italiano e con musei e chiese aperte, visite guidate, partita di scacchi giganti e negozi aperti con saltimbanchi e artisti di strada. Info 0823.979329. A Sava (Taranto) degustazione di gastronomia tradizionale con i vini locali, a partire dal Primitivo di Manduria doc. Intrattenimento musicale jazz-swing con Alessandra Sulpasso Quintet e osservazione delle stelle. In Piazza San Giovanni e Porticato di Palazzo Municipale, dalle 21 in poi. Info 099.9727925. Sempre in Puglia, ma a Galatina (Lecce) degustazione di vini nel centro Storico della cità. Dalle 20 alle 24. Info 0836.633427. A Frascineto (Cosenza) degustazione di vini e prodotti tipici con sottofondo di musica classica. Inoltre la tradizione musicale e folkloristica della comunità italo-albanese. Presso l’anfiteatro della scuola media “E. Koliqi”, dalle ore 21.30. Info 0981.32013. A Linguaglossa (Catania) lungo la “Strada del Vino dell’Etna” un appuntamento cult è quello organizzato dalla Tenuta Scilio di Valle Galfina , lungo la strada provinciale per Zafferana, in una splendida cornice paesaggistica. Qui per la sera del 10 agosto, dalle ore 21 in poi l’appuntamento è con il jazz del gruppo Maria Patti Quartet. Una serata all’insegna dei vini dell’Etna che l’Azienda ha saputo in questi anni far aprezzare e conoscere in tutta Italia, un appuntamento anche per scoprire  i prodotti tipici del territorio.  Info stradavinoetna@email.it A Sant’Antioco (Carbonia-Iglesias) In occasione di Calici di Stelle, la cittadina sarda organizza percorsi enogastronomici nelle aree di interesse archeologico e culturale. Nell’Arena Fenicia e nell’Area Archeologica, dalle 20 alle 24, sommelier e astronomi a disposizione per il pubblico. Mostra di costumi tradizionali del luogo e concerto di musica classica. Info 0781.8030293. A Monti (Olbia-Tempio) degustazione di vino Vermentino, accompagnato da fritto di calamari e fritto misto. Musica dal vivo in piazza con un complessino di ballo liscio. In piazza Regina Margherita, dalle 20 alle 24. Info 348.7300614

Comunicato stampa del 9 agosto 2007

Info:

Ufficio stampa Città del Vino
Massimiliano Rella

Le categorie della guida