Questo sito contribuisce alla audience di

La Mozzarella di Bufala Campana Dop all'Anuga di Colonia

Il Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana marca una presenza in Germania, all'Anuga di Colonia. Presto una delegazione di giornalisti europei visterà l’area Dop.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Colonia - Si conclude domani a Colonia l’Anuga, una delle più importanti fiere dell’agroalimentare europeo. Qui la Mozzarella di Bufala Campana Dop ha marcato una presenza, grazie ad un’area espositiva del Consorzio Tutela, inquadrata all’interno dello stand dell’Associazione formaggi italiani dop.

Oltre al Consorzio Tutela, presenti anche 15 caseifici proveniente da tutta la zona di origine.
La puntata in Germania, in una fase di debolezza dei mercati americani, sottoposti alle bizze del supereuro, è quanto mai importante.

Nel 2006 le esportazioni di Mozzarella di bufala Campana Dop verso la Germania erano inferiori solo a quelle del mercato francese, che ad oggi è il primo mercato estero. E la Germania resta per le attività di promozione del Consorzio un target importantissimo: 70 milioni di abitanti, buona presenza di italiani e consumi indotti quindi da componenti culturali.

Continua, intanto, l’attività di internazionalizzazione del Consorzio: il 25 ed il 26 ottobre saranno accompagnati nell’area Dop della Mozzarella di Bufala Campana 25 giornalisti esteri di 4 nazioni specializzati nel food & drink. Visiteranno allevamenti bufalini e caseifici.

 

La missione di incaming si inquadra nel progetto European Food Art, e si svolge in collaborazione con i Consorzi di Tutela Chianti Classico e Parmigiano Reggiano.

 

Obiettivo: la conoscenza dei prodotti agroalimentari italiani a denominazione di origine di punta in quattro paesi dell’Unione Europea: Polonia, Spagna, Finlandia e Germania.

 

Comunicato Stampa del 16 ottobre 2007

 

foto intervento

Le categorie della guida