Questo sito contribuisce alla audience di

Folle esaltazione dell’anoressia

- Essere pelle e ossa? Nulla di meglio – “L’affermazione di Kate Moss apparsa oggi su diversi quotidiani online è degna di un sito pro-anoressia. La modella inglese esalta con il suo motto quella[...]

Kate Moss

- Essere pelle e ossa? Nulla di meglio –

“L’affermazione di Kate Moss apparsa oggi su diversi quotidiani online è degna di un sito pro-anoressia.

La modella inglese esalta con il suo motto quella che è una grave patologia, prima causa di morte nei giovani tra i 12 e i 25 anni.

Kate Moss non comprende le conseguenze mortifere delle proprie parole.

L’insaziabile magrezza produce sul corpo effetti devastanti: perdita di capelli e denti, calcoli renali e salivari, ulcerazioni all’esofago, gastriti, coliti, arresto delle funzioni della fertilità (amenorrea) e gravi forme di osteoporosi permanente.

Una dichiarazione come questa non può che arrivare da una persona malata, che eleva l’anoressia a stile di vita.

L’esaltazione che è propria di questa patologia, non può nominare la via della psicoterapia e della guarigione.

L’ABA Associazione per lo studio e la ricerca sull’anoressia, la bulimia e l’obesità accoglie da quasi vent’anni migliaia di donne ammalate di anoressia e bulimia insieme alle loro famiglie e proporne un approccio psicoterapico mirato, che produce guarigioni e scelte di vita creative, scollando i soggetti da un progetto di vita suicida.”

- Fabiola De Clercq, Fondatrice e Presidente ABA -

Ufficio Stampa ABA
Via Solferino 14, 20121 Milano
Tel. 02 29000226 – fax – 02 29006988
comunicazione@bulimianoressia.it
www.bulimianoressia.it
n. verde 800 16 56 16

Le categorie della guida