Questo sito contribuisce alla audience di

Bruxelless battezza due nuove IGP

Il totale dei prodotti riconosciuti dalla UE tocca quota 990.

Agneau du Périgord IGP
Sono stati inseriti nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea due nuovi prodotti.

Si tratta della carne francese Agneau du Périgord (IGP) e del prodotto della panetteria tedesco Salzwedeler Baumkuchen (IGP).

Con questa nuova registrazione il totale dei prodotti a marchio DOP IGP STG europei sale a quota 990.

L’Agneau du Périgord IGP è la carne di agnello macellato tra gli 80 ed i 180 giorni di vita. Il prodotto presenta un colore chiaro, la consistenza è solida ma al contempo tenera ed il grasso è bianco. Il sapore è delicato.

La zona di produzione dell’ Agneau du Périgord IGP si estende a tutto il dipartimento della Dordogne, esclusi i comuni dei cantoni di La Force e Sigoulès; ai comuni dei cantoni di Ayen, Brive-la-Gaillarde (Sud-Ouest), Juillac e Larche, nel dipartimento di La Corrèze; ai comuni dei cantoni di Cazals, Gourdon, Payrac, Puy-L’Évèque, Salviac e Souillac nel dipartimento del Lot ed ai comuni dei cantoni di Cancon, Castillonnes, Fumel, Lauzun, Monflanquin e Villeréal nel dipartimento del Lot-et-Garonne.

Il Salzwedeler Baumkuchen IGP è un dolce cilindrico costituito da una sequenza stratificata di anelli composti da burro o grasso butirrico, farina, fecola di grano, amido di grano o di granturco e ricoperto o da glassa di zucchero o da cioccolato fondente o da cioccolato bianco o da cioccolato al latte o, infine, da tutti i tipi di cioccolato insieme.

Il prodotto è tradizionalmente consumato durante le festività natalizie e pasquali. La zona di produzione si estende nel territorio comunale della città tedesca di Salzwedel.

Fondazione Qualivita
P.zza Matteotti 30
53100 Siena

- Altri due nuovi prodotti inseriti nel registro europeo delle DOP e IGP

Le categorie della guida