Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • TERNA, ANEV E APER: ACCELERARE LO SVILUPPO DELLA RETE

    Roma, 5 marzo 2008 – Terna, ANEV, l’Associazione Nazionale Energia del Vento e APER, Associazione per le energie rinnovabili, comunicano che lo sviluppo dell’eolico in Italia non è limitato da motivi tecnici relativi alle connessioni degli impianti alla Rete di Trasmissione Nazionale. Terna, infatti, in quanto gestore di rete, ha l’obbligo di connettere tutti i soggetti che ne facciano richiesta.

  • CERTIFICATI VERDI 2006: I COMMENTI DI APER

    Milano, dicembre 2007 – L’offerta dei certificati verdi da parte dei produttori aumenta con un tasso superiore a quello della domanda soggetta all’obbligo ai sensi del decreto legislativo 79/99 di acquisto (attualmente 0,35%). A seguito della pubblicazione del bollettino del GSE, l’Associazione commenta l’andamento del meccanismo dei CV e ne denuncia le anomalie.

  • APER-ENERBUILDING - progetto europeo per il risparmio energetico

    Milano, luglio 2007 – Promozione dell’efficienza energetica e lo sviluppo delle fonti rinnovabili negli edifici civili: questi gli obiettivi del progetto europeo Enerbuilding, a cui partecipa APER, insieme ad altre associazioni italiane (Adiconsum e FIRE) ed estere.Il progetto è parte del Programma IEE della Commissione Europea finalizzato a diffondere fra i cittadini la cultura dell’uso razionale dell’energia e l’efficienza energetica negli edifici.

  • OSTACOLI ALLO SVILUPPO DELLE RINNOVABILI: APER SI SCHIERA CONTRO

    Milano, giugno 2007 – APER si schiera contro la direzione intrapresa dalla sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana, sintomatica della costante opposizione allo sviluppo delle rinnovabili in Italia.

  • SPES: promuovere le rinnovabili nei Paesi in via di sviluppo

    Milano, novembre 2006 – Partirà a breve il progetto SPES - Settore Promozione Energia Solidale – un’iniziativa nata dalla volontà di APER di creare al proprio interno un gruppo di lavoro che fornisca assistenza e consulenza a tutti quei soggetti che intendono costruire impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili nei paesi in via di sviluppo.

  • APER: RINNOVABILI AVANTI PER L’EUROPA,L’ITALIA FA AUTOGOL

    Lo sfogo dell’Associazione dei Produttori di Energia da fonti Rinnovabili alle recenti dichiarazioni del Ministro Di Pietro e del Prof. Rubbia all’indomani delle decisioni del Consiglio Europeo.

  • APER nel 2005

    APER, Associazione Produttori Energia da Fonti Rinnovabili, è la prima associazione nazionale in quanto a rappresentatività delle fonti rinnovabili e una delle maggiori in Europa per numero di associati e potenza installata dei propri membri. Opera senza fini di lucro, a livello nazionale e internazionale, nell’ambito della promozione delle fonti rinnovabili e la tutela degli interessi dei produttori. L’Associazione è dotata di una struttura tecnica permanente che le consente di affrontare le tematiche specifiche di ogni tecnologia, oltreché gli aspetti legati alle procedure autorizzative e di incentivazione e le modalità di connessione alle reti elettriche.

  • La ricetta APER

    Rinnovabili come risposta al crescente costo della bolletta energetica italiana, oltre che più efficienza nei consumi finali di energia elettrica. Rinnovabili come opportunità di sviluppo industriale e rilancio del settore ad alto contenuto tecnologico. Rinnovabili come punto presente nella normativa nazionale e nella pianificazione regionale dell’energia. Il Protocollo di Kyoto visto non come un costo ma come un’opportunità per rivedere il sistema produttivo energetico e gli strumenti di diffusione dell’efficienza energetica.