Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • L'Autorità pubblica la mappatura della generazione distribuita

    Con 2.481 impianti in Italia nel 2004 la potenza degli impianti di generazione distribuita è stata di 3.852 MW, con una produzione elettrica di 14,3 TWh, pari a circa il 5% della domanda nazionale di energia elettrica (303 TWh). Nell'ambito generazione distribuita, circa il 15% della produzione lorda (2,15 TWh) è stata generata da impianti di microgenerazione (1.437 impianti, per circa 578 MW installati). Questi i dati della relazione "Monitoraggio dello sviluppo degli impianti di generazione distribuita e di microgenerazione in Italia ed analisi dei possibili effetti della generazione distribuita sul sistema elettrico nazionale" redatta dall'Autorità per l'energia e allegata alla delibera n. 160/06.

  • ITALCOGEN

    Link al sito dell'Associazione dei Costruttori e Distributori di Impianti di Cogenerazione

  • Cos'è la Cogenerazione

    Nell'accezione più diffusa, il termine indica la produzione congiunta e contemporanea di energia elettrica e calore.Più in generale significa generare contemporaneamente più fonti di energia secondarie partendo da un'unica fonte primaria.

  • Trigenerazione

    Un particolare campo dei sistemi di cogenerazione è quello della TRIGENERAZIONE che, oltre ad autoprodurre energia elettrica, consente di utilizzare l’energia termica recuperata dalla trasformazione anche per produrre energia frigorifera, ovvero acqua refrigerata per il condizionamento o per i processi industriali.

  • Macchine Frigorifere ad assorbimento

    Nel suo semplice disegno la macchina ad assorbimento consta di un evaporatore, di un condensatore, di un assorbitore, di un generatore e di una pompa di soluzione.