Questo sito contribuisce alla audience di

IL "NUOVO" GRTN

Diventa operativo il Gestore del sistema elettrico ­GRTN; le fonti rinnovabili al centro della nuova missione del GRTN;

La società, in seguito al trasferimento - con effetto dal 1° novembre 2005 - dal
GRTN ­ Gestore della Rete di trasmissione Nazionale a Terna S.p.A. del ramo
d’azienda relativo alle attività di dispacciamento, trasmissione e sviluppo della rete di
trasmissione, si focalizza sulla gestione delle fonti rinnovabili. L’attività di promozione,
incentivazione e sviluppo delle fonti rinnovabili e assimilate, e la gestione di tutte le
attività di natura pubblicistica del settore elettrico, è quindi la nuova missione del
Gestore del sistema elettrico, che diventa il punto di riferimento nel settore per
l’attuazione della politica energetica nel Paese.
Il Gestore del sistema elettrico ­ GRTN S.p.A. promuove, nel rispetto delle disposizioni
nazionali e internazionali di settore, lo sviluppo delle fonti rinnovabili sia attraverso
l’erogazione di incentivi agli impianti di generazione, sia con campagne di
sensibilizzazione per un consumo di energia elettrica responsabile e compatibile con le
tematiche dello sviluppo sostenibile in coerenza con la politica di risparmio energetico
nazionale.
Il GRTN svolge un’attività di primo piano nel sistema elettrico italiano attraverso
il
meccanismo d’incentivazione della produzione di energia
e la gestione dei flussi
economici e finanziari di tutte le fonti rinnovabili e assimilate.
In particolare il GRTN:
· Ritira dai produttori e colloca sul mercato l’energia prodotta da impianti da fonti
rinnovabili e assimilate (”CIP6″);
· Gestisce, in qualità di Soggetto Attuatore, il sistema di incentivazione dell’energia
prodotta da impianti fotovoltaici;
· Emette i certificati verdi e verifica i relativi obblighi da parte dei produttori e
importatori;
· Qualifica gli Impianti Alimentati da Fonti Rinnovabili (IAFR);
· Rilascia la Garanzia d’Origine (GO) dell’energia elettrica prodotta da fonti
energetiche rinnovabili;

· Effettua il riconoscimento degli impianti di produzione in cogenerazione
.

Il GRTN partecipa, inoltre, alla piattaforma internazionale di scambio certificati gestita
dall’AIB (Association of Issuing Bodies), associazione internazionale di cui è membro. In
tale ambito, il GRTN emette i certificati RECS (Renewable Energy Certificate System),
titoli internazionali, su base volontaria, attestanti la produzione di energia elettrica
rinnovabile.

Fonte: GRTN - Ufficio Stampa

Link correlati