Questo sito contribuisce alla audience di

NUOVO CONTO ENERGIA FOTOVOLTAICO !!!

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 45 del 23 febbraio il decreto interministeriale “Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica”, firmato il 19 febbraio scorso.

In particolare, il provvedimento suddivide le tariffe incentivanti (art. 6) in base a tre categorie di impianti (da 1 a 3 kWp, da 3 a 20 kWp e oltre 20 kWp), a loro volta distinte nelle tre tipologie non integrati nell’edificio o installati a terra, parzialmente integrati e integrati. Per gli impianti da 1 a 3 kWp è prevista una tariffa di 0,40 euro per kWh prodotto se non integrato, di 0,44 €/kWh se parzialmente integrato e di 0,49 €/kWh se integrato; per quelli da 3 a 20 kWp si scende, rispettivamente, a 0,38, 0,42 e 0,46 €/kWh e per quelli oltre i 20 kWp a 0,36, 0,40 e 0,44 €/kWh.
Il decreto fissa anche un tetto di 1.200 MW agli impianti finanziabili (art. 13) e un obiettivo di 3.000 MW al 2016 a quelli installabili (art. 12).