Questo sito contribuisce alla audience di

SIENA LA PRIMA IN ITALIA A CERTIFICARE LE EMISSIONI DI CO2

02-07-2007 [(E-gazette)]– La Provincia di Siena compie un nuovo passo sulla strada per il raggiungimento degli impegni stabiliti dal Protocollo di Kyoto. Dopo essere stata la prima Provincia in Italia a conseguire la certificazione ambientale Iso 14001 e una fra le prime ad ottenere la registrazione Emas, lancia un progetto innovativo a livello europeo, volto a certificare il bilancio delle emissioni e dell’assorbimento dei gas serra su tutto il suo territorio.

“Attraverso uno studio capillare sulla quantità di anidride carbonica e degli altri gas che causano l’effetto serra e sulla loro origine - spiega in una nota Claudio Galletti, assessore all’ambiente della Provincia di Siena - e un’ulteriore indagine parallela sulla capacità del nostro territorio di riassorbire e fissare i gas serra, abbiamo creato un pannello di controllo, una sorta di ‘cruscotto’, che ci permetterà di controllare il flusso dei gas e di calibrare le politiche ambientali e di sviluppo eco-sostenibile necessarie per compiere gli obiettivi del Protocollo di Kyoto. Questo progetto è stato possibile grazie a un modello di certificazione ex-novo messo a punto da ‘Rina’, seguendo gli standard fissati dalla comunità internazionale”. “Il Progetto avviato dalla Provincia di Siena, la cui trasparenza è garantita da Rina Spa - afferma Domenico Andreis, Direttore Divisione Certificazione e Servizi Rina -, sia in sede di messa a punto dei modelli di

valutazione che in sede di verifica della gestione, rappresenta la nuova frontiera nel campo della riduzione e del controllo dei gas serra”