Questo sito contribuisce alla audience di

Gatti Mannari

Tutto quello che si sa su queste creature mistteriose

I gatti mannari sono creature misteriose e solitarie che, ai tempi dei cavalieri erano famosi quanto loro e in rare occasioni elargivano saggi consigli ai quali conveniva dare ascolto; sono dotati di poteri magici e vivono più a lungo degli esseri umani e spesso sanno molto più di quanto dicono.

Il loro aspetto è quello di un grosso gatto, quando sono trasformati, dal corpo asciutto e zampe possenti; mentre quando sono di sembianze umane assomigliano a uomini e donne minuti con gli occhi a mandorla e i denti aguzzi.

Gli elfi li tenevano spesso alle loro corti come compagnia.

Gli unici 2 gatti mannari di cui si è a conoscenza nei libri sono Solembum, che appartiene all’erborista Angela e bche pronuncia un’importante profezia a Eragon e Maud, una vecchietta che vive a Ellesmèra nella Du Weldenvarden.

Ultimi interventi

Vedi tutti