Questo sito contribuisce alla audience di

Abitanti di Carvahall

Tutti gli abitanti più importanti del piccolo viallaggio a nord di Alagaesia


Garrow:
è lo zio di Eragon e il padre di Roran. Sua sorella Selena un giorno arrivò a casa sua a Carvahall e chiese a lui e sua moglie Marian di occuparsi d suo figlio Eragon. Marian muore dopo pochi anni mentre Garrow muore in “Eragon” ucciso dai Ra’Zac; questo spinge Eragon a pratire con Brom.


Sloan:
è il macellaio di Carvahall; è rimasto vedevo dopo che sua moglie Ismira sparì misteriosamente sulla grande dorsale; per questo rifiuta ogni contatto con quel luogo come ad esempio la pietra blu che Eragon cerca di vendergli. Egli è un uomo schivo e disonesto tanto che dopo essersi arrabbiato con la figlia che voleva partire per il Surda e sposare Roran tradisce il villaggio consegnando la figlia ai Ra’Zac e uccidendo un suo concittadino.


Katrina:
è la figlia di Sloan e fututa moglie (forse) di Roran fortemartello. In “Eldest” dopo aver litigato con il padre per via del suo matrimonio viene consegnata da lui stesso ai Ra’Zac e ai soldati dell’impero che la rapiscono portandola nella loro dimora.


Horst:
è il fabbro di Carvahall, buono e generoso è sempre pronto a dare una mano a chi ne ha bisogno, Eragon e Roran in primis. Partecipa attivamente alla difesa do Carvahall e al viaggio verso il Surda. Sua moglie è Elain, che si occupa di Garrow e Eragon quando sono feriti; è la madre di Baldor e Alberiech e in attesa di un terzo figlio.


Gertrude:
è la garitrice del villaggio che cura Garrow e Eragon dopo l’attacco dei Ra’Zac.


Quimby:
Padre di Nolfavrell e marito di Brigit, ex-barista di Carvahall, ucciso in una discussione all’osteria dai soldati dei Ra’Zac e mangiato da quest’ultimi.


Morn:
proprietario di una taverna a Carvahall


Dempton
: mugnaio che porta con sé a lavorare Roran a Therinsford

Ultimi interventi

Vedi tutti