Questo sito contribuisce alla audience di

CONBIPEL DIVENTA AMERICANA

Trattativa serrata del fondo USA per l'acquisto di Combipel

Dopo una serrata trattativa il fondo U.S.A. Oaktree Capital Management ha acquisito, il 18 settembre, la società italiana Conbipel. L’annuncio ANSA è stato dato dalla direzione della prestigiosa azienda italiana che, nonostante abbia tenuto nascosti i termini dell’accordo, ha comunque garantito il posto di lavoro a tutti i dipendenti.

L’accordo tra Oaktree e il gruppo di Cocconato d’Asti, leader mondiale del confezionamento di capi in pelle che fattura più di 300 mln. Di € all’anno, è stato in bilico fino all’ultimo, causa l’interessamento di Bima assisto da Ubs, Studio Simmons & Simmons e Studio Manzoni-Pagliero-Vanz, mentre la il gruppo statunitense, coadiuvato dal suo partner italiano R72, è stato appoggiato da Palladio Finanziaria, Studio Carnelutti e Macfarlanes. Occuperanno ancora una posizione di rilievo gli ex proprietari, la famiglia Massa, che avranno il ruolo di consulenti interni.

Articolo inviato da Andrea Cappello