Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • "L'Aquila e lo Scarabeo" di Esopo

    Un’aquila inseguiva una lepre, che in mancanza d’altri protettori rivolse le sue suppliche a uno scarabeo...

  • La leggenda del Vischio - Favola del Trentino

    Il Vischio è la pianta di Natale sotto alla quale si è soliti darsi il bacio augurale, questa favola dal sapore di leggenda ci racconta la nascita del Vischio, attraverso la magia del sentimento. Il saper ascoltare il prossimo, riesce talvolta a sciogliere il ghiaccio del cuore sino a mutarlo in lacrime d’amore, ed è quella la vera magia che davvero ci insegna la via.

  • La leggenda del Cucù - Favola Orientale

    La riconoscenza non è una scienza, ma una fantascienza, e l’uomo non ne coltiva la conoscenza

  • L'Asino e la Tigre - Favola Tibetana

    Guadagnarsi la stima del prossimo non è cosa di tutti i giorni, e quando accade questo miracolo bisogna saperlo conservare, perchè è un dono prezioso come preziosa è questa favola...

  • Il Leone e l'Asino di Esopo

    Quando sei carta conosciuta, la parola non ti aiuta, è meglio non sprecar valuta.

  • Il Soldo Bucato di Luigi Capuana

    Quando si dice il destino scritto nelle parole, c'entra forse qualcosa la legge di attrazione? Chissà... ma intanto questa mamma davvero prevedeva gli eventi pur vivendo di stenti, o forse nell'augurare il bene davvero nella tua vita viene.

  • La verità e la favola di Jean Pierre Claris de Florian

    E' questa la funzione della favola, arrivare a chi la verità non vuol ascoltare e cambiare dolcemente il suo modo di "guardare".

  • L'Indovina di Jean de La Fontaine

    Essa aveva l'arte sopraffina di dire a ciascun ciò ch'egli vuole...

  • La rana e il bue di Fedro

    Essere sempre se stessi è la miglior cosa non credete? Basti pensare a quella rana che per apparir grande come un bue prese a gonfiarsi d'aria, e come un "pallone gonfiato" alla fine esplose, ma...

  • Le due cagne di Fedro

    La sindrome del benefattore ti spinge a regalare il cuore, ma avrai davvero dato solo se il cuore a te terrai legato. Il tuo cuore è l'albero che frutta amore, non regalare la tua pianta ma i frutti che alla vita essa manda.