Questo sito contribuisce alla audience di

Le scimmie in viaggio di Gianni Rodari

Guardare il mondo solo attraverso i nostri occhi, può davvero diventare noioso, allargare i propri orizzonti per riuscire a guardare oltre i monti...


Le scimmie in viaggio
di Gianni Rodari

Un giorno le scimmie dello zoo decisero di fare un viaggio d’istruzione. Cammina, cammina, si fermarono e una domandò:

Cosa si vede?

La gabbia del leone, la vasca delle foche e la casa della giraffa.

Come è grande il mondo, e come è istruttivo viaggiare.

Ripresero il cammino e si fermarono soltanto a mezzogiorno.

Cosa si vede adesso?

La casa della giraffa, la vasca delle foche e la gabbia del leone.

Come è strano il mondo e come è istruttivo viaggiare.

Si rimisero in viaggio e si fermarono solo al tramonto del sole.

Che c’è da vedere?

La gabbia del leone, la casa della giraffa e la vasca delle foche.

Come è noioso il mondo: si vedono sempre le stesse cose. E viaggiare non serve proprio a niente.

Per forza: viaggiavano, viaggiavano, ma non erano uscite dalla gabbia e non facevano che girare in tondo come i cavalli di una giostra.

La Morale:

Guardare il mondo solo attraverso i nostri occhi, può davvero diventare noioso, allargare i propri orizzonti per riuscire a guardare oltre i monti, godere di meravigliosi e lontani tramonti, può aprirci la strada verso nuovi mondi, come vi starete chiedendo? Nell’aprire semplicemente la mente ascoltando la gente. Se il mondo ti sembra noioso, spocchioso e uggioso, forse è perchè ancora in gabbia sei chiuso, e la gabbia della mente ti opprime in modo silente. Ascolta di più la gente…

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • peppino fieni

    26 Apr 2010 - 11:57 - #1
    0 punti
    Up Down

    Il nostro è un viaggio insieme all’egocentrismo. Guardiamo gli altri se ne vogliamo uscire, dicono Gianni e Cleonice, E’ proprio così!