Questo sito contribuisce alla audience di

Premio "Best Cars" 2007 per la Ferrari

I lettori di "Auto Motor und Sport", il più autorevole magazine tedesco con 11 edizioni internazionali hanno decretato il successo di due vetture Ferrari nell'ormai tradizionale sondaggio "Best Cars", attraverso il quale il pubblico elegge le vetture preferite in ciascuna delle 20 categorie in cui è suddiviso il premio.

Oltre centomila preferenze sono giunte alla redazione del giornale “Auto Motor und Sport”, e, al termine dei conteggi, la Ferrari 599 GTB Fiorano è risultata in testa con l’11,2% dei voti nella categoria “Imported Sports Cars”. La 12 cilindri di Maranello, la più potente vettura Gran Turismo mai costruita dalla Casa del Cavallino Rampante, capace di sintetizzare elementi di innovazione tecnologica e raffinato design in una coupé a motore centrale anteriore, è stata presentata lo scorso anno al Salone dell’Auto di Parigi e succede al vertice di questa categoria alla Ferrari F430, vincitrice del premio nel 2005. La 599 GTB Fiorano continua quindi ha ottenere importanti riconscimenti dopo quelli conferitegli da due dei più autorevoli magazine britannici: Evo (”2006 Evo Car of the Year”) e Top Gear (”2006 Top Gear Supercar of the Year”). La 599 GTB Fiorano è recentemente risultata vincitrice nella categoria “sportive” anche del sondaggio “L’auto che preferisco” 2007, indetto dalla rivista Quattroruote.

La F430 Spider ha difeso il titolo conquistato lo scorso anno nella categoria “Imported Convertibles” con l’11,4% delle preferenze . Questa 8 cilindri a motore centrale, le cui linee disegnate da Pininfarina permettono di apprezzare il piacere di viaggiare all’aria aperta a bordo di una vettura dal temperamento marcatamente sportivo, ha così confermato il successo ottenuto nel 2006 e in precedenza dalla 360 Modena Spider. Le soddisfazioni in Casa Ferrari arrivano anche dalla F430 berlinetta: l’edizione cinese di “Auto Motor und Sport” l’ha infatti eletta vincitrice nella categoria “Sports Cars” per due anni consecutivi, nel 2006 e 2007.