Questo sito contribuisce alla audience di

"Vivere" festeggia le mille puntate

La prima andò in onda il 1 marzo 1999

Festa in casa Vivere che venerdì 13 alle 12.30 taglia il traguardo delle prime mille puntate. La soap ha debuttato il 1° marzo del 1999 nella fascia pomeridiana di Canale 5 e col tempo ha ottenuto un successo sempre più consistente arrivando a conquistare ben 5 milioni e 500 mila spettatori.

Diventato un vero e proprio caso televisivo (3 Telegatti vinti, un’enorme popolarità raggiunta dagli interpreti, una collana economica di libri editi dalla Mondadori), Canale 5 decise di spostarne l’orario di programmazione dalle 14.30 alle 12.30. Una decisione nata, da una parte, per dar spazio alla nuova soap italiana, Centovetrine, dall’altra, per accrescere il pubblico della rete in una fascia tradizionalmente problematica.

La 1000esima puntata di Vivere si apre con l’evento clou della stagione: il tanto sospirato matrimonio tra i due eroi romantici della soap, l’affascinante giornalista Riccardo Moretti (Edoardo Costa) e la bella Nina Castelli (Donatella Pompadour).

Tanti gli eventi per celebrare questa importante ricorrenza tra cui un convegno all’Università Cattolica di Milano dal titolo “1000 puntate di Vivere: fenomeno soap e fiction industriale”. Relatori, oltre ai rappresentanti di Canale 5, Mediatrade ed Endemol Italia, Maurizio Costanzo, Giovanni Minoli, altri volti noti del cinema e della televisione e, naturalmente, i principali protagonisti.

Sabato 14 giugno, invece, a partire dalle 9, Canale 5 per accontentare tutti i fans storici della soap manderà in onda la replica delle prime cinque puntate: rivedremo, così, alcuni tra i più amati protagonisti storici di Vivere alle prese con le prime scene registrate a Como.

Ma non solo. Nello stesso pomeriggio, alle 18.40, Passaparola dedicherà un’intera puntata alla soap. Si sfideranno per l’occasione Veronika Logan (la dottoressa Chiara Bonelli), Mavi Felli e Giorgio Ginex (gli inquieti coniugi Emilia e Giacomo Falcon) e Fabio Mazzeri (l’imprenditore Alfio Gherardi).

Ultimi interventi

Vedi tutti