Questo sito contribuisce alla audience di

Quando la fiction è rosa

Da avvocatesse a madri coraggio

Arriva Taken

Taken, la nuova serie sci-fi prodotta da Steven Spielberg, sarà trasmessa da Mediaset (con grande probabilità su Italia Uno) nella prossima stagione televisiva. Il serial, che si sviluppa in 15 episodi da 1 ora, basa la propria trama sul famoso caso di Roswell in quella che si annuncia come una delle più grandi ricostruzioni extraterrestri mai portate sul piccolo schermo. La puntata-pilota di Taken sarà trasmessa all’interno del Telefilm Festival.

La Colombari avvocato in tv

Nuova fiction per Martina Colombari che vestirà i panni di un’avvocatessa in Diritto di difesa, 26 puntate in onda su Raidue.

Orgoglio: serie in costume con Elena Sofia Ricci

Quaranta settimane di riprese, una troupe di oltre 200 persone, 150 location tra le quali Palazzo Chigi di Ariccia (il castello del Gattopardo), Villa Parisi di Frascati, Palazzo Brancaccio di Roma, Parco Veio e molte altre: sono alcuni numeri di Orgoglio, la serie in costume in tredici puntate, prodotta da Guido Lombardo per Rai Fiction e Titanus, in onda su Raiuno nel 2004. Diretta da Vittorio de Sisti e Giorgio Serafini, la serie racconta la tormentata storia d’amore di Anna (Elena Sofia Ricci), figlia dei marchesi Obrofari, e Pietro (Daniele Pecci), un umile contadino. Altri interpreti sono Franco Castellano, Cristiana Capotondi, Barbara D’Urso, Paolo Ferrari, Gabriella Pession, Catrina Murino, Enzo Decaro, Nicola Di Pinto e Nicola Pistoia. Sullo sfondo della vicenda, la campagna romana del 1911.

Vittoria Belvedere, madre coraggio per Raidue

Vittoria Belvedere è Giulia, una madre in cerca degli assassini del figlio, ucciso a dieci anni; Primo Reggiani è ICS, un orfano che tenta di sopravvivere accettando anche compromessi pericolosi: sono i due protagonisti di ICS, la miniserie in due puntate diretta da Alberto Negrin e prodotta dalla Horizon, che andrà in onda nella prossima stagione su Raidue.
Giulia non ha ancora assorbito il colpo dell’arresto del marito, direttore di banca, per corruzione, quando durante una festa in piazza, le uccidono sotto i suoi occhi il figlio Niki. Disperata, Giulia vuole scoprire chi ha ucciso il figlio ed anche chi ha fatto imprigionare il marito. E in questa ricerca incontra ICS, che è tra i complici dell’assassinio di Niki, ma lei non lo sa.
Fra i due nasce un inconsapevole sodalizio: alla fine risulterà che il responsabile dei due eventi è la stessa persona. ICS rimarrà gravemente ferito e sua figlia verrà accudita proprio da Giulia.

Ultimi interventi

Vedi tutti