Questo sito contribuisce alla audience di

Pisa, dal 22 al 26 Maggio, XI Congresso Kantiano Internazionale. Kant e la filosofia in senso cosmopolitico

Si avvicina la data fatidica del 22 Maggio, che decreterà l’apertura dei lavori del XI Congresso Kantiano Internazionale, che si svolgerà come d’abitudine presso il Palazzo dei Congressi -[...]

Si avvicina la data fatidica del 22 Maggio, che decreterà l’apertura dei lavori del XI Congresso Kantiano Internazionale, che si svolgerà come d’abitudine presso il Palazzo dei Congressi - Via Matteotti, 1 - 56124 Pisa.
Immanuel Kant resta una figura sempre attaule, e il suo pensiero si apre continuamente a nuove prospettive di interpretazione e di senso, riattualizzandosi costantemente col trascorrere degli anni. Quest’anno, il titolo del Congresso è Kant e la filosofia in senso cosmopolitico, ed è evidente il riferimento alla prospettiva politica del pensiero kantiano, che in senso lato coinvolge il ruolo della filosofia nel suo rapporto con gli interessi più profondi dell’uomo e del suo relazionarsi interpersonale.
Dal 22 al 26 Maggio un numero vorticoso di sedute plenarie e sezioni tematiche si susseguiranno in diverse sale dislocate nel luogo dell’evento, e i contributi previsti sono di autori di fama internazionale, alcuni dei maggiori lettori dell’opera di Kant.

Tra gli altri, il 22 Maggio i relatori saranno Henry Allison (University of California, San Diego / Boston University) con The Singleness of The Categorical Imperative, John Searle (University of California / Berkeley) con Language and Social Ontology; il 24 Maggio sarà il giorno di Karl Ameriks (University of Notre Dame) con Kant’s Ambivalent Cosmopolitanism, il 25 Eiji Makino (Hosei University, Tokyo) - Weltbürgertum und die Kritik an der postkolonialen Vernunft, e soprattutto Gianni Vattimo (Università di Torino) che terrà la relazione dal titolo Kant filosofo dell’interpretazione?. Il 26 Maggio Hans Jörg Sandkühler (Universität Bremen Moral) terrà il suo intervento Recht und Staat in weltbürgerlicher Perspektive. Überlegungen im Anschluss an Kant.
Questa è solo una minima parte degli ospiti e degli interventi previsti; infatti tutta la lista dei partecipanti delle sezioni è interminabile (link al programma completo).

Link al programma delle Conferenze Plenarie

Link al programma delle Relazioni

Link al sito e alle informazioni dettagliate

Il prestigioso evento, di risonanza internazionale, gode l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, e del Patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania, ed è ovviamente stato organizzato dallaSocietà Italiana di Studi Kantiani, e dal Kant Gesellschaft.