Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • Atmabodha - La conoscenza del Sé (Shankara) - 2

    "Come la luminosità è la natura del sole, la freschezza quella dell'acqua, e il calore quella del fuoco, così la natura dell'eterno, puro Sé Esistenza, Coscienza e Beatitudine".

  • Atmabodha - La conoscenza del Sé (Shankara) - 1

    "Questi versi sono scritti a beneficio di chi è stato purificato dalla pratica di una disciplina - di chi ha acquietato la propria mente, liberandola da ogni desiderio che non sia quello di raggiungere la Liberazione".

  • Il santo disprezzo per il non-Sé (inno di Shankara)

    "Colui nel cui cuore questo santo disprezzo per il non-Sè scaturisce in modo costante e pieno, è un vaso d'elezione per la percezione diretta del Sè che non conosceranno mai quaggiù coloro che si smarriscono nel turbine di un universo illusorio".

  • Vigyan Bhairava

    Il noto testo shivaita delle 112 tecniche meditative, tradotto da F. Falzoni Gallerani.

  • Tantra e sessualità (Alain Daniélou)

    Un brano dell'indologo shivaita Alain Daniélou sul significato della sessualità nell'approccio tantrico-shivaita.

  • Altre sentenze indiane

    Altre gemme della sapienza indiana antica e moderna.

  • Inno a Mahavira

    Inno al fondatore del Jainismo.

  • Precetti jaina per i laici

    "Siccome anche un nemico si avvicina a un uomo umile con amicizia, il laico deve coltivare i tre tipi di umiltà: del pensiero, della parola, dell’azione".

  • Precetti jaina sulla realizzazione spirituale

    "Un individuo, essendo diventato illuminato attraverso l’onnicomprensiva conoscenza, avendo rinunciato all’ignoranza e all’illusione e avendo posto fine all’attaccamento e all’avversione, ottiene l’emancipazione che coincide con la beatitudine suprema".

  • Precetti jaina sulla vigilanza

    "O esseri umani, siate sempre vigili! Chi è costantemente all’erta acquisisce sempre più conoscenza. Chi non è vigile non è beato. Chi è vigile è sempre beato".

Le categorie della guida