Questo sito contribuisce alla audience di

PSV Eindhoven - Fiorentina 0-2

Abbiamo assisitito alla Partita Perfetta!

Non ci sono altri aggettivi per definire la partita della Fiorentina di stasera se non PERFETTA!

Non abbiamo sbagliato niente, li abbiamo aggrediti dal primo minuto.

Siamo riusciti sempre a giocare palla a terra come volevamo e i nostri giocatori, anche quelli opachi nelle ultime prestazioni, erano in forma smagliante.

Già all’11′ occasionissima per Gamberini che manda, con un colpo di testa, di poco fuori alla sinistra del portiere.

Al 20′ Pazzini ha una gran palla da Santana, all’altezza del dischetto del rigore, ma tira troppo centrale ed il portiere para.

Al 38′, finalmente dopo tanto, segniamo su una punizione procuratasi da Pazzini: Liverani tocca per Mutu che insacca con un tiro perfetto in rete: 0-1.

Nel secondo tempo il PSV aggiunge un attacante Lazovic e nei primi minuti sembra essere più pericoloso di quanto lo era stato nell’incolore primo tempo.

Ma al 9′ Pazzini si trova davanti al portiere gli tira una palla sul corpo che rimbalza, l’accorrente Mutu insacca con un bel pallonetto: 0-2. Il colpo del KO per il PSV.

Al 17′ bellissimo pallonetto di Montolivo ma la traversa e il sccessivo intervento del portiere avversario nega la gioia del goal.

Al 22′ bella parata di Frey su Koevermans da distanza ravvicinata.

Al 36′ viene concesso un rigore al PSV per una spinta di Ujfalusi in area su Dzusdzsak ma Frey para e nega ogni speranza al PSV.

Leggero infortunio di Frey in uscita che incappa in Gamberini spinto da un giocatore del PSV ma il portierone, pur sofferente, resta in campo sino alla fine.

Siamo in semifinale dove affronteremo i Rangers di Glasgow.

Se giochiamo così di chi dovremmo avere paura?

Grazie Ragazzi!

Grazie Mister!

Siamo davvero orgogliosi di voi!

FORZA VIOLA!