Questo sito contribuisce alla audience di

Sogni di calcio mercato

Quattro partite ancora da giocare, ma tanti nomi che già si sogna di portare in Viola.

Stevan Jovetic in Fiorentina-TorinoAlla vigilia delle ultime 4 giornate di campionato, con un obiettivo ancora da raggiungere, con una corsa per il quarto posto che si deciderà probabilmente all’ultimo metro, non si può comunque fare a meno di parlare già di calcio mercato.

Impazzano i nomi, sale la curiosità, prim’ancora dello scatenarsi dei sogni estivi. Una miriade di giocatori vengono accostati alla maglia Viola, ognuno esprime la sua teoria, tutti smentiscono. Il consueto giochino che tanto piace agli appassionati di calcio.

Personalmente, credo che indipendentemente da come finirà questo campionato, la Fiorentina abbia bisogno di almeno 3 acquisti mirati: un terzino destro, un centrale di difesa, e un centrocampista. Più altri 2/3 rincalzi utili. E’ chiaro che poi le strategie saranno pesantemente condizionate dall’approdo o meno in Champions. Corvino ha già dichiarato di aver acquistato almeno un giocatore (il famoso Mister X) o forse due, ma anche che il budget è basso (20 milioni) e che dunque il rafforzamento sarà limitato e oculato.

Per intanto, una ridda di nomi si sussegue e accavalla: Ivanovic, Miranda, Zuniga, Palombo, Barzagli, Ledesma, Zarate, Cigarini, Guarente, Jankovic, Pandev, Guilherme… di tutto e di più.

Sognare è bello, ma per ora di sicuro non c’è nulla. Soltanto 4 partite da giocare, e un preliminare di Champions da (ri)conquistare.

Fonte [foto Poli & Galassi]