Questo sito contribuisce alla audience di

Sarà Fiorentina-Sporting Lisbona

Sorteggiato fortunato per i Viola: evitate Arsenal e Lione, si andrà in Portogallo.

Logo Champions LeagueBisogna dirlo, la fortuna ha sorriso.

Abbiamo seguito con trepidazione il sorteggio per gli spareggi di Champions.

L’Arsenal sarebbe stata un’avversaria terribile, il Lione per molti versi anche, lo Stoccarda e il Panathinaikos sarebbero state squadre molto ostiche. Lo Sporting un po’ meno, e un po’ tutti speravano di incontrare i portoghesi.

Così è andata.

Il primo sospiro di sollievo è fuoriuscito nel momento in cui l’Arsenal è stato sorteggiato contro il Celtic. Il secondo è arrivato nell’attimo in cui la pallina con il nome Fiorentina veniva affiancata a quella dello Sporting. Con l’ulteriore vantaggio di giocare l’andata in trasferta e il ritorno al Franchi.

Certo, i lusitani sono una squadra da non sottovalutare assolutamente, anche in virtù della loro buona esperienza internazionale. Ma visto il lotto delle potenziali avversarie, è inutile negarlo: meglio di così non poteva andare.

Ora starà ai giocatori approfittarne. In campo ci saranno probabilmente gli stessi undici dell’anno scorso, con un Melo in meno e un Marchionni in più… e basta, perchè gli ulteriori e attesi acquisti continuano a non arrivare.

Intanto, domani amichevole di prestigio contro l’Aston Villa.